evergreen

La Fabiani come Totti. Dura andarsene…

Pubblicato da Redazione il 18 marzo 2016 alle 10:46

Da Totti a Di Natale, passando per Luca Toni e… Alessia Fabiani. Quanto è dura appendere le scarpe(tte) al chiodo.

Eh già, perché dal mondo del pallone a quello delle Wags la paura sempre essere sempre la stessa. Bomber dentro o fuori dal campo, che sia su di un rettangolo verde o su di una passerella (o su un set), il tempo che passa lo si fatica sempre ad accettare. È il caso del capitano della Roma, ai margini del progetto Spalletti e diviso tra il bebè appena arrivato e la scelta di passare o dietro o meno ad una scrivania il prossimo anno.

Non se la passano meglio Luca Toni e Totò Di Natale: trentasette anni il primo, cinque gol in diciotto presenze (contro i 22 in 38 della scorsa stagione) col suo Verona ormai ad un passo dalla Serie B. Per il Totò nazionale, anche lui alla soglia dei quaranta, un misero gol in ventuno gettoni.

Dal campo al red carpet, l’altra allergica al passare del tempo è la (ex) Show Girl Alessia Fabiani. Anni: Quaranta!! Gettonatissima negli anni novanta, quando si divideva con disinvoltura tra ‘Paperissima’ e ‘Passaparola’, passando per ‘Pressing Champions League’ e ‘Guida al Campionato’, col passare degli anni è finita inevitabilmente nel dimenticatoio. a riportarla in auge, come molte altre sue ‘colleghe’, il social network preferito delle Wags in pre-pensionamento, Instagram. Dove, nonostante gli anni che avanzano, due bambini all’attivo e uno squadrone di ventenni incalzane, gli Shooting si sprecano: da quelli vintage in lingerie a quelli sognando l’estate a bordo piscina, passando per nude look, colazioni con fatine appese al collo, gli immancabili selfie (al parco) e una bella pedata a un orologio.

Perché da Totti a Di Natale, passando per Luca Toni e… Alessia Fabiani, il tempo che passa è proprio difficile da accettare!

Edinet - Realizzazione Siti Internet