Blitz

Se Conti davvero, voli da Ibiza a Milanello!

Se sei uno che Conti, e soprattutto se ti chiami Andrea Conti, non ci sono storie: devi interrompere subito le vacanze ad Ibiza perché devi correre a Milanello, per dire sì al nuovo ambizioso Milan dei cinesi guidati da Fassone, Mirabelli e Vincenzo Montella!

Conti

Il settimo sigillo dell’estate di mercato, per i rossoneri, è arrivato con un percorso a dir poco ondulato, visto che – dopo il tira e molla con l’Atalanta – l’accordo per l’arrivo dell’esterno destro ormai ex orobico è arrivato, di fatto, quando il calciatore era già in vacanza, subito dopo la fine di un europeo Under 21 con la nazionale di Di Biagio dove – al di là del clima goliardico e dei simpatici sfottò tra Locatelli, Cataldi e Biraschi – gli azzurrini si sono fermati nella semifinale, contro la Spagna.

Andrea Conti al Milan

Tempestica non ideale, dunque, per Andrea Conti che – visto che l’accordo non era stato raggiunto – nel frattempo era partito per Ibiza con la fidanzata Martina Zanga, dove però si è concesso ben pochi giorni di relax, visto che – quando ormai era già sull’isola tra mare, cocktail e divertimento – è arrivata finalmente la chiamata ufficiale da Milanello, per visite mediche e strette di mano di rito.

Martina Zanga la fidanzata di Andrea Conti

Martina Zanga la fidanzata di Andrea Conti

La voglia di Milan era tanta però per Andrea Conti. Un desiderio sempre espresso in queste settimane, mai celato senza alcuna ipocrisia dopo una stagione davvero positiva con l’Atalanta in campo, con la conquista del quarto posto e della qualificazione diretta in Europa League con tanto di impennate in bicicletta e vivaci balletti negli spogliatoi al fianco di Papu Gomez.

Andrea Conti e Martina

Il post di Martina Zanga per il fidanzato Andrea Conti

Una grande annata, ma alla fine ha comunque prevalso la voglia di Milan per Andrea Conti. Superiore anche alla voglia di stare ad Ibiza, anche se di sicuro subito dopo le visite mediche Andrea tornerà da Martina Zanga, che nel frattempo posta per lui una romantica frase di Paulo Coelho. E così se ne va – dopo Gagliardini – un altro pezzo dei “Beatles” bergamaschi. Anche se per ora restano ancora i capelli biondi ossigenati: eh sì, quelli forse sarebbe il caso di farli sparire in fretta! In fondo, lo stile Milan è pur sempre lo stile Milan, no?

Edinet - Realizzazione Siti Internet