"Biglia-tutti"

Bonucci porterà Morata al Milan e in trattoria?

Il Milan dopo Leonardo Bonucci e Lucas Biglia ora può chiudere anche per un grande attaccante, per sognare davvero lo scudetto oltre che il ritorno in Champions: si parla insistentemente di un ritorno di fiamma per Alvaro Morata, pure lui ex Juventus ed oggi al Real Madrid che potrebbe essere convinto dall’amico “Leo” ad accettare il Diavolo, anche se il nodo della questione è un altro, perché bisogna capire che anche Morata andrà – insieme a Bonucci – nella celebre trattoria di Torino dei fratelli Bravo.

Bonucci insieme agli amici ristoratori

Bonucci in trattoria

Già, perché – almeno a livello social – la conferma dell’affare di mercato più clamoroso dell’estate (al pari, per impatto, solo col passaggio di Gonzalo Higuain la scorsa estate dal Napoli alla Juventus) era arrivata, nelle ultime ore, anche da un post dei fratelli Bravo, titolari di un prestigioso ristorante di Torino che – con un “In bocca al diavolo” senza troppi sotterfugi – aveva fatto capire il destino del giocatore ben prima del suo ingresso trionfale a Casa Milan, ben prima del bagno di folla rossonero, ben prima degli abbracci con Fassone e soprattutto della firma del contratto.

Bonucci al ristorante

Bonucci, Fassone e la Champions League

 

Il passaggio di Bonucci dalla Juventus al Milan ha avuto il potere, di colpo, di spegnere completamente la luce sulla vicenda Donnarumma, ormai ampiamente conclusa col rinnovo del portiere rossonero, e di aprire un dibattito davvero scatenato, sui social e non solo.

Da Higuain a Bonucci

Bonucci e l'obiettivo Champions

Al di là dei tanti commenti tutt’altro che positivi ricevuti dai tifosi juventini per una svolta considerata a tutti gli effetti un tradimento (ma ogni tanto qualche followers è andato oltre, si sta pur sempre parlando di calcio…), non sono mancati gli sfottò di rito, da parte di tifosi di Inter, Napoli e naturalmente dello stesso Milan, nei confronti degli juventini. E pensare che solo un paio di settimane fa Bonucci – in vacanza a Capri – era stato sfottuto perché “juventino” da un tifoso azzurro, dopo la mancata conquista della Champions!

Anche Pirlo dalla trattoria Fratelli Bravo

La domanda però è un’altra: dai fratelli Bravo – la trattoria di Torino tanto cara a Bonucci ma anche a tanti altri calciatori (Belotti, idolo granata del figlio dello stesso Leo, ma anche Max Allegri, sì proprio l’allenatore bianconero che sarebbe al centro di qualche screzio non chiarito col difensore viterbese, e poi perché no anche Andrea Pirlo, altro ex giocatore di Allegri che ad un certo punto aveva fatto le valigie, un po’ a sorpresa, dal Milan alla Juventus) tra i big della serie A, ci sarà presto spazio – oltre che per Bonucci e per Biglia – anche per un certo Alvaro Morata, che conosce molto bene Torino visti i suoi trascorsi alla Juventus (anche lui…) insieme alla splendida neo moglie Alice Campello?

Belotti e Bonucci insieme dalla trattoria Fratelli Bravo

Allegri al ristorante

Chissà. Di sicuro però se Bonucci dovesse portare Morata anche solo a Milanello, sarebbe davvero una gran cosa per i tifosi del Milan: forse il Diavolo è davvero tornato a volare alto! E Montella sì che può far decollare un vero aeroplano…

Alvaro Morata

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet