Che forma

La parabola domenicale di… san Leo Bonucci!

Leonardo Bonucci è pronto a vivere – con la maglia del Milan – quasi una seconda giovinezza: il trasferimento di mercato più discusso dell’estate – dopo tanti anni di vittorie con la maglia della Juventus, con ben due finali raggiunte in Champions League – sta dando evidentemente nuova linfa al difensore viterbese, che si esibisce con un clamoroso lancio in profondità in piscina, dal ritiro cinese della squadra rossonero.

Bonucci e la parabola domenicale

Un lancio con tanto di gol in una piccola porta (o è uno scivolo?) che ricorda quasi l’impresa di un certo Oliver Hutton (ve lo ricordate il celebre cartone animato giapponese “Holly e Benji”?) in cui il campione nipponico di fantasia lanciava una sfida con un lancio di profondità, naturalmente con un pallone, direttamente nella villa del grande portiere (chissà, oggi Benji potrebbe avere le sembianze di un certo Buffon).

La nuova maglia di Bonucci al Milan

E adesso Bonucci a chi lancia la sfida? Forse proprio alla Juventus, ai suoi ex compagni, per la vittoria del prossimo scudetto? Chissà, difficile dirlo. Di sicuro il suo passaggio al Milan ha fatto molto discutere – anche se il buon “Leo” non è stato ancora capace di portare in rossonero il suo amico bomber ex juventino Alvaro Morata, alla fine passato al Chelsea – ma questa nuova vita di Bonucci già sembra sprizzare tanta “energia positiva”, naturalmente a tinte rossonere.

Bonucci e Fassone

E così questa “parabola domenicale” di Leonardo Bonucci ha il sapore della voglia di vittoria, ancora una volta, da parte di un calciatore che – a dispetto di qualche sfottò a Capri nel corso di quest’estate per il mancato triplete con la Juventus dopo la sconfitta in finale a Cardiff contro il Real Madrid – non vuole proprio togliersi i panni da protagonista, e che anzi vuole far tornare grande anche il Milan. E allora, beh, il lancio dovrà essere davvero molto in profondità. Ma la “parabola domenicale” di San Leo, chissà, può regalare clamorose sorprese!

Bonucci, Fassone e la Champions League

Edinet - Realizzazione Siti Internet