l'impegno c'è

Cacciatore e figlie, cantanti spericolati (ma rivedibili)

Pubblicato da Daniele Zanardi il 15 aprile 2016 alle 8:15

Fabrizio Cacciatore: bravo come padre, rivedibile come cantante. L’eccentrico difensore del Chievo Verona ha appena postato su Instagram un video destinato agli annali dei social: in macchina, cantando a squarciagola “Comunque andare” di Alessandra Amoroso, con le due figlie Melissa e Matilde nei sedili posteriori. Il risultato è esilarante, cliccare per credere.

Esilarante, davvero. Rivedibile in non pochi aspetti. Intanto come cantante: sì ok, il ritmo c’è, ma la memoria forse Cacciatore deve averla lasciata a casa, insieme alla bella moglie Eleonora. Rivedibile come guidatore: la cintura di sicurezza dov’è? E poi: anche Matilde e Melissa senza cintura a sballottare da una parte all’altra dei sedili posteriori. Bene, ma non benissimo. Ma divertentissimo, questo si. Forse ancora più degli altri due famosi cantanti al volante, Paolo Cannavaro del Sassuolo e Aleandro Rosi del Frosinone. Secondo voi chi è il migl… ehm, il meno peggio?

Edinet - Realizzazione Siti Internet