Ramadani stai sereno

Lo shopping compulsivo di Zhang: IN Gaglia, OUT Jojo

Pubblicato da TheMagicBox il 10 gennaio 2017 alle 8:42

Gente che va, gente che viene: i cinesi dovevano dare stabilità e invece questa Inter assomiglia sempre più a un porto di mare. Dalle sue Instagram stories, Roberto Gagliardini, ha appena ufficializzato il suo approdo alla Pinetina mentre ha salpato l’ancora (anzi, meglio dire: decollato) Stevan Jovetic, presentato dal Siviglia in tempo zero.

Gagliardini Inter

Eppure, l’ormai ex atalantino, era partito insieme alla banda atalantina verso Torino, convocato da Gasperini per la sfida di domani contro la Juventus in Coppa Italia. Sulla via del ritorno, gli orobici potrebbero lasciarlo in autogrill nei pressi di Milano: mentre Gomez & Co. sono concentrati nella pausa Rustichella, Gagliardini potrebbe defilarsi. Dopo aver sborsato 25 milioni (mica due dietorelle!), la famiglia Zhang risparmierà sul viaggio del centrocampista? Sarebbe una caduta di stile enorme. Intanto, il 22enne ha messo un bello stemmone dell’ Inter nelle sue storie. Praticamente l’ufficialità.

Petagna Gagliardini

Arrivano anche i primi ‘arrivederci’. Su tutti Andrea Petagna che consiglia a Gagliardini di farsi bello, prima di presentarsi alle telecamere della Pinetina. All’Atalanta mancherà molto la sua pedina, oltre che sul campo anche nello spogliatoio, dove il simpaticissimo Papu la fa da padrone ma tutti gli atalantini sono sempre protagonisti di gag quotidiane.

jovetic-inter

Intanto, nella tarda mattinata di oggi, Jovetic ha preso l’aereo per Siviglia, dove ha svolto le visite mediche ed è già stato presentato. Prenderà la numero 16 e rincontrerà, tra gli altri, anche Samir Nasri, ex compagno al Manchester City. I saluti più calorosi però sono arrivati da Ante Rebic e Marko Bakic, quest’ultimo connazionale di Jojo, ed entrambi ex Fiorentina. Oltre ad augurare buona fortuna al montenegrino, scherzano con l’agente Ramadani (‘Digli di non arrabbiarsi troppo‘ consiglia Rebic) che cura gli affari di tutti e tre.
Il fantasista ha voluto salutare i nerazzurri con un bel messaggio.

Jovetic Siviglia
Jovetic Siviglia

L’ impronta orientale si vede. In attesa di conoscere le cifre ufficiali, hanno dato prova di dominare il mercato. I soldi? Non sembrano un problema.

Edinet - Realizzazione Siti Internet