Alta quota

Carolina e Monte Bianco… e Cassano rinasce!

Cassano bacia Carolina

L’aria d’alta montagna, si sa, può aiutare a rinfrescare le idee e magari risolvere qualche questione ancora spinosa: ecco allora che Antonio Cassano – dopo il clamoroso tira e molla sul suo trasferimento al Verona, con alla fine un clamoroso ripensamento sulla squadra gialloblù ed il ritorno a casa, a Genova – in attesa di prendere una decisione definitiva sul suo futuro da calciatore, riflette in santa pace e ritrova soprattutto il sorriso, con un po’ di relax, al fianco della famiglia e soprattutto della moglie Carolina Marcialis, con una vacanza sul Monte Bianco!

Cassano e Carolina Marcialis sul Monte Bianco

Chissà che – sul cucuzzolo della montagna – Antonio Cassano non riesca finalmente a prendere una decisione definitiva. Già, perché il ripensamento sulla prospettiva di un passaggio al Verona è stato a dir poco clamoroso, ed ha indispettito parecchio anche la stessa società veneta. Addio al Verona o addio al calcio? Su questo non c’è ancora assoluta chiarezza da parte di Fantantonio che – al di là di quel celebre tweet di smentita rispetto alla moglie – conferma sempre un enorme legale con la bella Carolina Marcialis, probabilmente l’unica persona al Mondo – insieme ovviamente alla madre – in grado di interpretare al meglio tutte le lune, dritte o forse no, da parte di Fantantonio.

Carolina Marcialis sul Monte Bianco

A proposito: Cassano resterà sul Monte Bianco o presto ripartirà da qualche altra squadra, magari in Liguria, vicino a casa? Non è un mistero che la Virtus Entella di Chiavari, in serie B, farebbe carte false per averlo. Discorso invece un po’ più complesso, se non altro per la sua lunga militanza in blucerchiato, col Genoa di Juric, con cui peraltro esiste un ottimo rapporto (vi ricordate quella cena galeotta di qualche mese fa, naturalmente a Genova?). 

Chissà cosa succederà, intanto – nell’attesa – Cassano sfoglie la margherita e si gode l’alta montagna. E naturalmente la moglie Carolina Marcialis, una vetta che di sicuro – nel cuore di Fantantonio – non conosce rivali!

Edinet - Realizzazione Siti Internet