messaggio a ferrero

“Cassano resta”, pure Carolina firma la petizione

Pubblicato da BNJ Harper il 10 luglio 2016 alle 8:09

Su change.org, celebre piattaforma di petizioni online, è attiva da qualche giorno una campagna per convincere il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero a non sbarazzarsi del proprio 99. A lanciarla è stata “Educazione sampdoriana“, pungente e ironica pagina Facebook di sostenitori blucerchiati che hanno preso a cuore la vicenda di Cassano, cavalcando anche l’hashtag #iostoconAntonio. Da raccogliere ci sono 1000 firme per sottoscrivere una lettera da presentare al vulcanico Viperetta, che pare proprio volersi liberare di Fantantonio, ma senza aver prima fatto i conti con i tifosi e con Carolina Marcialis

cassano-petizione-change-org2

Riacquistato dopo la rovinosa eliminazione dall’Europa League ai preliminari contro il Vojvodina l’estate scorsa, anche un po’ per placare la rabbia dei tifosi, Cassano non ha soddisfatto pienamente prima Zenga e poi Montella, complice qualche chilo in più che lo ha accompagnato fino a poco tempo fa. Già, perché – come vi abbiamo mostrato in anteprima – Carolina lo ha rimesso in forma durante le vacanze estive e l’Antonio che si è presentato a Bogliasco per l’inizio della preparazione con la Samp è apparso tirato a lucido e molto motivato, oltre che i sintonia con i compagni.

sampdoria-bogliasco-luglio

Le parole di Massimo Ferrero sono però state chiarissime: lui ha preso Giampaolo anche per svecchiare la Samp e far giocare tanti giovani; per Cassano dunque non c’è più spazio, nemmeno adesso che il “Tucu” Joaquin Correa – suo principale concorrente per la posizione in campo ricoperta – è passato al Siviglia.

La stragrande maggioranza dei tifosi della Samp però non ci sta e, in aperta polemica con un presidente che non sentono il loro per le tante gaffe e la gestione poco limpida della società, si è mobilitata per sostenere Cassano e accontentare la sua volontà di poter dimostrare ancora un anno il suo indiscusso valore con la maglia blucerchiata.

cassano-petizione-change-org

Una scelta di cuore quella di Fantantonio, che sente l’amore della gente, ma anche vuole fortemente restare a vivere a Genova, città di sua moglie Carolina Marcialis. Quella stessa Carolina che è sempre attivissima sui social e attenta a difendere da chiunque il marito, sia da un ex avvelenato come Walter Zenga come da un tifoso qualsiasi che ironizza sul suo peso.

cassano-carolin

Poteva quindi non prendere parte a quest’ultima campagna pro Cassano, la bella e tenace Carolina? Proprio no. E infatti, dopo che il giornalista di Mediaset Gabriele Parpiglia ha pubblicato su Twitter la petizione di change.org, Carolina ha immediatamente retwittato il post. Un retweet che vuol dire tanto, una firma autorevole che si aggiunge a molte altre e che suona come un messaggio al presidente Ferrero: “La gente della Samp lo ama, perché mandarlo via?“. Pazientate, la replica del Viperetta non si farà attendere molto.
carolina-petizione-cassano-sampdoria2

Edinet - Realizzazione Siti Internet