Fiori d'arancio

Cataldi sposo… con Bernardeschi testimone!

Altro che il matrimonio di Leo Messi: il Messi “de noartri” è Danilo Cataldi, che si è sposato domenica insieme alla bellissima Elisa Liberati nella splendida cornice del lago di Bracciano, con – tra gli invitati e di fatto “testimone” – anche l’uomo mercato Federico Bernardeschi, suo compagno nella nazionale Under 21 ed oggi vicino al clamoroso trasferimento dalla Fiorentina alla Juventus!

Danilo Cataldi convola a nozze

 

Tempo di fiori d’arancio nel nostro calcio. Nelle ultime settimane sono stati tanti, persino troppi, i protagonisti del pallone sull’altare. In Italia ha tenuto banco soprattutto il matrimonio tra Belotti e Giorgia Duro a Palermo, anche se forse quello più riuscito resta quello di una star straniera – lo spagnolo Alvaro Morata, ex Juventus ed ora al Real Madrid – insieme alla bellissima Alice Campello, a Venezia.

Il matrimonio di Cataldi
Senza naturalmente dimenticare il matrimonio, tra gli altri, di un certo Darmian e soprattutto le recentissime nozze di Leo Messi, che hanno avuto il potere di far finalmente ritrovare il sorriso ad un certo Dani Alves.

Il matrimonio di Cataldi

Cataldi ed Elisa Liberati
E Cataldi? In realtà la stagione del centrocampista della Lazio – girato in prestito da gennaio al Genoa – è stata tutt’altro che entusiasmante. Prima una sofferta salvezza coi rossoblù, quindi l’eliminazione in semifinale agli europei Under 21 e adesso qualche dubbio sulla prossima stagione: tornerà alla Lazio oppure no?

L'addio al celibato di Elisa Liberati miss Cataldi

L’addio al celibato di Elisa Liberati miss Cataldi

Nel frattempo però ecco il bel riscatto, se non altro a livello personale, col matrimonio insieme alla bella Elisa Liberati. Bionda, biondissima: una relazione già solida che si è degnamente consacrata nelle ultime ore. Una bella festa, con tanto di balli e canti.

Bernardeschi bacia Cataldi

Bernardeschi festeggia Cataldi

E c’era anche un certo Federico Bernardeschi, che si è goduto un po’ di relax prima del probabile passaggio dalla Fiorentina alla Juventus (chissà che polemiche, ve lo ricordate Roberto Baggio nell’estate del ’90?). Unico appunto: ma perché Armando Izzo non era tra gli invitati? Forse Cataldi non gli ha perdonato lo sfottò per le sue scelte di abbigliamento? Ahi ahi…

Edinet - Realizzazione Siti Internet