alla salute

La salvezza? Facile come bere un bicchiere di vino

Pubblicato da Seemo il 11 aprile 2016 alle 4:52

Sorrisi distesi, un bicchiere di bianco frizzante in mano e la salvezza ormai in saccoccia. Così si presentano, tramite l’account Instagram ufficiale del Chievo, quattro dei protagonisti dell’ennesimo campionato positivo della squadra di Maran. Direttamente dalla fiera di Vinitaly a Verona, Pellissier, Frey, Meggiorini e Pepe si prestano come degustatori d’eccezione dopo le fatiche del weekend di campionato. Roba per palati fini, come quelli che stanno sviluppando i tifosi del Chievo che, anno dopo anno, vedono consolidarsi sempre di più la loro squadra, che in questo momento potrebbe addirittura puntare ad agganciare la zona Europa.

 

chievo-frey-pellissier

Per il Chievo la salvezza sta ormai diventando una formalità, facile come bere un bicchiere di vino. Lo dimostra il fatto che, nonostante la cessione del suo migliore giocatore a gennaio, la squadra non abbia risentito minimamente dal punto di vista dei risultati e del gioco, anzi. Ormai quella del presidente Campedelli sta diventando una realtà sempre più consolidata e, sebbene manchi del fascino e del seguito di alte squadre italiane, il Chievo merita la considerazione che si sta guadagnando sul campo.

chievo-pepe-meggiorini

Ormai ai clivensi manca solo una cosa, la consacrazione social. Anche se ultimamente, anche grazie all’aggiunta di personaggi del calibro di Antonio Floro Flores, arrivato a Verona nel mercato di gennaio, il numero e la qualità dei post sta aumentando notevolmente. Perché al Chievo ci si diverte e non solo in campo. D’accordo, magari non sarà una squadra cool come il Milan, o con il seguito mondiale della Juventus. Ma questa squadra regala soddisfazioni e lascia un retrogusto dolce ai suoi tifosi. Proprio come un buon bicchiere di vino.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet