lanciato in piscina

Per Cistaro nessuna salvezza, per il Crotone…

Pubblicato da Seemo il 20 luglio 2016 alle 1:39

Un campionato da dimenticare in fretta e una salvezza da conquistare altrettanto velocemente. Nel ritiro di Moccone – provincia di Cosenza – dove il Crotone sta svolgendo la preparazione pre-campionato, non c’è spazio per le distrazioni, o quasi. Davide Nicola ha messo al lavoro i suoi ragazzi che, dopo la promozione in serie A ottenuta due mesi fa e la perdita dell’allenatore Ivan Juric e del bomber Ante Budimir, hanno riabbracciato uno dei loro giocatori migliori, Raffaele Palladino, oltre a diversi altri acquisti. La sfida che li attende è di quelle importanti, perché fin da loro esordio nella massima categoria, gli Squali affronteranno l’élite del calcio italiano e dovranno racimolare in fretta i punti necessari per la salvezza. Dalla loro, i rossoblù hanno sicuramente l’entusiasmo, per quella che è la prima partecipazione al campionato di Serie A della società calabrese e di molti giocatori in rosa. Nonostante il livello di concentrazione altissimo, i ragazzi di Nicola si sono concessi un momento per le risate a fine allenamento, che si è concluso con un… Lancio molto particolare.

Nessuna sciabolata morbida, però, perché ad essere lanciato non è stato il pallone, bensì il giovanissimo Armando Cistaro. Il 16enne di Crotone, aggregato alla prima squadra per il ritiro di Moccone, viene preso di peso e lanciato in piscina senza alcuna pietà. I vari Palladino – regista del video – Gian Marco Ferrari – che l’ha pubblicato sul suo profilo Instagram – e Pietro De Giorgio se la ridono alla grande, facendo almeno  il favore al giovane di togliergli il telefono di tasca, prima che faccia una brutta fine. Un esordio mica da ridere per Armando, che in attesa di fare quello in campo può almeno dire di averlo fatto in piscina. Ma soprattutto un’ulteriore riprova del gruppo compatto del Crotone, cosa che potrà aiutare non poco nell’arco della stagione, soprattutto in quei momenti – ed è normale che ci siano – in cui la squadra si trova in difficoltà. E chissà che per superarli non ci si affidi ad un bel tuffo in piscina.

Edinet - Realizzazione Siti Internet