Coraggio

Cuadrado, che tuffo: ma non è simulazione!

Che tuffo per Juan Cuadrado, e stavolta non si tratta di una simulazione in area di rigore: forse, chissà, il calciatore della Juventus è pronto a tuffarsi in una nuova avventura, forse addirittura accettando la corte del Milan! I rumors di calcio mercato non interrompono certo il relax e le vacanze dei big del nostro campionato. Il colombiano Cuadrado – in attesa di conoscere se il suo destino sarà ancora bianconero, anche nella prossima stagione – si sta rilassando in Sudamerica e, per rinfrescarsi un po’, ha sfidato anche un gruppo di amici in una gara di tuffi.

Cuadrado campione di tuffi

Un tuffo di schiena niente male per Cuadrado, che denota anche un certo coraggio. Certo c’è chi ha saputo fare di meglio, basti pensare all’impavido sampdoriano Dennis Praet che – a dispetto del suo sangue nordico, visto che è originario del Belgio – si è addirittura lanciato dalla scogliera di Pieve Ligure poche settimane fa, ma di sicuro anche il tuffo di Cuadrado – spesso accusato di qualche tuffo di troppo in area di rigore e reduce peraltro da una finale di Champions League (con tanto di espulsione per le scintille con Sergio Ramos) tutta da dimenticare – merita la copertina!

Cuadrado in famiglia

Resta da capire se Cuadrado alla fine ripartirà dalla Juventus oppure no. Intanto comunque rinfrescarsi un po’ le idee aiuta. E se poi in Colombia, per alcune iniziative benefiche legate alla fondazione gestita dal calciatore, arriva un’altra vecchia conoscenza della Juventus come Paul Pogba (recentemente lo abbiamo visto in Cina con Topolino e Minnie, forse i nuovi colpi di mercato dello scatenato Raiola…), ancora meglio.

Cuadrado seduto accanto a Pogba

Cuadrado ringrazia Pogba

Cuadrado con Pogba in Colombia

E gli altri juventini in giro per il Mondo, come se la passano? Vacanze tra amici per Gonzalo Higuain: di sicuro un’estate un po’ più rilassante per l’attaccante argentino, dopo il tira e molla dell’anno scorso per il suo addio al Napoli.

Higuain tra amici

Non smette mai di correre invece un certo Benatia, che si vuole far trovare pronto per il nuovo campionato, e magari stavolta giocare qualche partita in più con la maglia bianconera! Eh già, vien già voglia di tuffarsi… nel nuovo campionato!

Edinet - Realizzazione Siti Internet