Brindisi

Dainelli e Zauri, che tandem… al Vinitaly!

Pubblicato da Redazione il 10 aprile 2017 alle 1:18

Dario Dainelli e Luciano Zauri… che formidabile coppia da Vinitaly! Il difensore del Chievo Verona ha reincrociato volentieri la sua strada con quella dell’ex compagno ai tempi della Fiorentina – toscano come lui ed oggi allenatore, in passato difensore anche di Lazio, Sampdoria, Pescara, Atalanta e dello stesso Chievo – per un salutare blitz alla rassegna “Vinitaly”, naturalmente a Verona, per godersi un bel bicchiere di vino rosso!

Dainelli e Zauri al VinItaly

Dario Dainelli oggi ha 37 anni e inizia a guardare sempre con maggiore attenzione al suo futuro, dopo il calcio. Tra le sue grandi passioni ci sono sicuramente i vini – al punto che è in cantiere una “Cantina Dainelli” che lui stesso ha già iniziato a promuovere attraverso i suoi account social – ma anche la gastronomia, come testimonia l’apertura, da un anno a questa parte, di un ristorante a Firenze, con Luciano Spalletti ed Alberto Gilardino nei panni di soci eccellenti. Anche se poi col Chievo, per ragioni di sponsor, si limita a bere un caffè insieme ai compagni!

Sorrentino Dainelli e Cacciatore del Chievo si fanno un caffè

Dainelli Spalletti e Gilardino nel loro ristorante a Firenze

Nonostante la sconfitta di sabato scorso a Torino contro la Juventus – sempre in testa alla classifica con sei punti di vantaggio sulla Roma (i giallorossi hanno vinto 3-0 a Bologna) in attesa del match di Champions League col Barcellona – il difensore del Chievo si gode una domenica in libertà e, al fianco di Zauri, si gode i dolci sapori di Vinitaly.

Cantina Dainelli

Tra l’altro, Dainelli – anche se originario di Pontedera, in Toscana – apprezza molto la città di Verona. Qualche mese fa si era “sparato” un immancabile selfie davanti all’Arena di Verona, con tanto di simpatici sfottò da parte dell’ex compagno Vargas ai tempi della viola, mentre lo stesso Dainelli era stato festeggiato alla grande dai suoi compagni di squadra – oltre che da tutte le wags clivensi (che spettacolo) – in occasione delle sue 400 presenze in serie A! Ma ormai il terreno del “Daino” non è più solo il campo di gioco… e con un buon bicchiere di vino rosso, insieme a Zauri, si corre ancora meglio!

Che amicizia tra Zauri e Dainelli

Edinet - Realizzazione Siti Internet