Spettacolo

Dybala, che gol! E Dani Alves balla con Neymar!

Don’t cry for me, Argentina: Dani Alves sbarca a Rosario, ritrova i suoi ex compagni del Barcellona Neymar e Luis Suarez in occasione del matrimonio di Leo Messi con Antonella Roccuzzo e ritrova finalmente il sorriso dopo un addio alla Juventus denso di polemiche, intanto un certo Paulo Dybala – sempre dall’Argentina – segna un gol da record, superando anche una barriera di venti e forse più calciatori, tutti sulla linea di porta, con uno splendido gol su punizione in una gara amichevole per beneficenza!

Dybala
Il Sudamerica e la Juventus, un doppio binario che torna ad incontrarsi. E’ vero, Leo Messi è stato battuto nell’ultima Champions proprio dai bianconeri, proprio da un super Dybala, prima della sconfitta della stessa Vecchia Signora nella finale di Cardiff contro il Real Madrid, ma nel frattempo “La Pulce” ha trovato il modo di ritrovare il sorriso con le nozze del secolo, insieme alla bella Antonella Roccuzzo. Matrimonio da favola, con – tra gli invitati – anche tanti suoi compagni ed ex compagni del Barcellona: immancabili ed elegantissimi Neymar, Luis Suarez e naturalmente l’ormai ex juventino Dani Alves, che – non pago – si è anche concesso con Neymar una bella serata in discoteca!

Leo Messi e il matrimonio dell'anno con Antonella Roccuzzo

Anche Dani Alves sull'aereo privato di Neymar & Friends

Anche Dani Alves sull’aereo privato di Neymar & Friends

Dani Alves con Messi e Neymar

Dani Alves con Neymar Messi e Suarez

 

Dani Alves – che solo pochi giorni fa aveva riabbracciato il suo Brasile delle umili origini, quando era poverissimo e ben lontano dagli stipendi attuali – è dunque tornato a respirare anche l’atmosfera del divertimento, del lusso e naturalmente è tornato a sorridere! Del resto, se non sorride lui…

Dani Alves e Neymar

Dani Alves e Neymar che divertimento

Chi invece è rimasto alla Juventus è Paulo Dybala, pure lui in Argentina in questi giorni in attesa della nuova stagione. Aspettando il riscatto in Champions League, ecco che la “Joya” si mette in evidenza con un gol da record in una gara amichevole. Nonostante una barriera monstre, l’attaccante bianconero va comunque a segno su calcio di punizione, cogliendo lo spiraglio giusto. E allora, chissà che non sia davvero un segnale in vista della nuova stagione: segnando gol di questa fattura, la Champions non potrà proprio scappare!

Dybala ha sonno

Edinet - Realizzazione Siti Internet