Buon Santo Stefano!

Niente tombolata, Diego Costa tortura a ciabattate

C’è chi fa la tombolata in famiglia, chi gioca a poker, chi come Antonio Cassano si tira torte in faccia, e poi c’è Diego Costa, l’attaccante brasiliano (naturalizzato spagnolo) del Chelsea di Antonio Conte che il pomeriggio di Santo Stefano non fa nessuno di tutti questi giochi ma ne inventa uno tutto suo. Lui gioca a ciabattate. Avete capito bene.

Diego Costa Chelsea

Diego Costa a casa sua

Anzi, sono proprio frustate di ciabatte sul sedere degli amici. E non è letteralmente un gioco divertente, il bomber del Chelsea ci mette tutta la forza che ha per far male e riesce perfettamente nel suo intento. Non è la prima volta che Diego Costa ci mostra sui Social questi simpatici passatempi domestici: ricordate quando postò su Instagram il video delle mestolate sul palmo delle mani degli amici? Ebbene, ora gli stessi amici li ha di nuovo torturati come piace a lui, mettendo alla prova la loro resistenza fisica. Non c’è che dire, un bel modo di trascorrere il dopo pranzo di Santo Stefano…

Antonio Cassano torta Carolina Marcialis

Cassano e la torta in faccia

Eccolo nell’ultimo video in cui, sempre in stile nonnismo da caserma, Diego Costa si cimenta appunto in ciabattate infradito modello havaianas sul sedere. E a giudicare da questo filmato, e dalla reazione del povero amico, si direbbe che il dolore sia intenso. Insomma, state alla larga dall’attaccante di Conte. Molto meglio trascorrere le feste in casa di Cassano e Carolina Marcialis: li mal che vada prendi una torta in faccia ma senza che lasci lividi sul corpo.

Diego Costa mestolate

Le mestolate di Costa agli amici

 

 

 

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet