VOICE OF ENGLAND

“Sempre Drogbaaaaa!”. Che incontro con Marianella

Vai a vedere il derby di Londra, tra Chelsea e Arsenal. Tu sei il telecronista e sei costretto a soffrire in silenzio vedendo  i tuoi Gunners affondare contro i Blues. Ma a fine partita ti raggiunge il secondo uomo più importante del giorno, dopo Antonio Conte: è Didier Drogba, l’history man del Chelsea. Ti riconosce e ti chiede un piccolo saggio della tua voce storica. Insomma, un normale pomeriggio di lavoro per Massimo Marianella, il più grande esperto italiano di calcio britannico.

Le sue parole, le sue frasi, le sue grida sono diventate degli spot della Premier League. Come dimenticare l’esultanza al gol di Torres all’Anfield Road:” El Nino, ancora lui scivola: come un torero sotto la Kop!“? E per l’ivoriano:” Sempre lui, sempre Drogba. Ancora una volta, meravigliosamente Drogba!” Nelle televisioni satellitari satellitari italiane la sua voce ha fatto la storia ed anche i protagonisti protagonisti riconoscono lui e le sue telecronache: leggendario insomma, come lo definisce l’attaccante africano.

Drogba Marianella

Vedendoli assieme nel post partita verrebbe quasi da dire: da un lato una leggenda del calcio inglese, dall’altro Didier Drogba.

I due hanno avuto modo di divertirsi anche grazie all’armata di Antonio Conte che, del tecnico ex Juve, ormai incarna lo spirito e la grinta ma Hazard e soci non sono l’unico spettacolo. Il match vissuto dal tecnico leccese, vale da solo il prezzo del biglietto: si tuffa a pesce tra i tifosi per esultare al gol della sua squadra e strattona le maniere forti col suo vice, Alessio, che non sembra recepire al volo le sue richieste. Insomma, dalle parti dello Stamford Bridge gli idoli sono italiani: Conte e Marianella.

Ma ‘The Italian Job‘ va avanti anche lontano dalla Fulham Broadway: Gabbiadini ha bagnato con gol l’esordio nel Southampton, Ranocchia e l’Hull City hanno sconfitto 2-0 il Liverpool con l’ex Inter che ha firmato l’assist per il raddoppio. Le ‘Tigri‘ inoltre escono clamorosamente inviolati da una settimana terribile, prima all’Old Trafford ed oggi contro i Reds.

 

 

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet