Ricco e Felice

Dybala è il nuovo “Re” dei… Paperoni!

Pubblicato da Redazione il 13 aprile 2017 alle 11:29

Paulo Dybala è il nuovo re della Juventus, ed i compagni di squadra alla Juventus – anche attraverso i social – non mancano di sottolinearlo. L’attaccante argentino ha firmato il sontuoso rinnovo di contratto coi bianconeri sino al 2022, da 7,5 milioni a stagione, dopo la splendida doppietta contro il Barcellona in Champions League che lo ha forse consacrato in modo definitivo tra i big del calcio europeo. Alla stregua, per intenderci, di gente come Leo Messi o Cristiano Ronaldo.

Dybala nuovo re della Juventus

Dybala ha prolungato il contratto con la Juventus

Dybala super

E allora tutti i fari – nello spogliatoio di Vinovo – sono puntati proprio su Dybala, più che mai protagonista – e forse persino invidiato – per l’accordo strappato alla Vecchia Signora. Soldi, soldi, soldi, tanti soldi per Dybala. Tante speranze di Champions però per la Juventus, anche grazie ai suoi gol. E se Gonzalo Higuain si limita a sorridere – come spesso fa attraverso i suoi account – e ad augurare una buona giornata ai suoi followers in rete, è soprattutto Tomas Rincon, probabilmente uno dei calciatori più legati alla “Joya” nello spogliatoio bianconero, a fotografare il sorriso dell’ex attaccante del Palermo, sempre più stella di prima grandezza di questa Juventus che sogna il triplete, dopo aver raggiunto anche la finale di Coppa Italia la scorsa settimana pur perdendo per 3-2 a Napoli, con Higuain grande ex e grande protagonista al San Paolo. Giornata tranquilla anche per Pjanic, tra amici.

Rincon e Cuadrado con Dybala che ha rinnovato sino al 2022 con la Juve

Higuain in auto

Pjanic tra amici

L’unico che invece proprio non cambia mai è Dani Alves, la social star per eccellenza della squadra bianconera (in questi mesi lo abbiamo visto praticamente fare di tutto, dal lancio della mocho dance sino ad un ballo sin troppo pittoresco addirittura con un cestino in testa), che continua a festeggiare con discrezione – tra relax e balletti a Vinovo – una vittoria per 3-0 sul Barcellona, la sua ex squadra, che evidentemente non è ancora definitiva! Ma intanto, anche grazie a quei due gol, d’ora in avanti Dybala è diventato un Paperone. Naturalmente a tinte bianconere!

Edinet - Realizzazione Siti Internet