Che cane

Federico Chiesa innamorato di Chelsea!

Pubblicato da Redazione il 5 luglio 2017 alle 10:27

Federico Chiesa innamorato di Chelsea, ma non si tratta della squadra londinese ed i tifosi della Fiorentina almeno con lui stiano tranquilli: no, Chiesa non andrà a Londra e non farà le valigie come stanno facendo in queste ore molti altri suoi compagni, perché l’esterno offensivo genovese è innamorato del suo cane, Chelsea, che – dopo una malattia non facile – è ora tornato a casa in grande forma, pronto naturalmente a tifare anche per lui per la viola e per Federico!

Federico Chiesa gelato a Ponte Vecchio

Ringraziamento pubblico da parte di Federico Chiesa nei confronti di Vet Hospital h24, la struttura medica per animali di Firenze che è riuscita letteralmente a salvare il simpatico cane Chelsea, tornato in questi giorni nella casa di famiglia a Forte dei Marmi – in Versilia – per godersi anche un po’ d’aria di mare!

Chelsea il cane di Federico Chiesa

Federico Chiesa ringrazia i salvatori del cane Chelsea

Un cane simpatico ma anche coraggioso, capace di superare – grazie ad un’equipe medica di grande livello – un problema ad un polmone che aveva fatto presagire al peggio! E così Chelsea diventa anche una parola dolce, per i tifosi della Fiorentina. L’anno scorso giusto di questi tempi furono proprio i londinesi, del resto, ad acquistare un certo Marcos Alonso (nel frattempo diventato campione d’Inghilterra in Premier con Antonio Conte, e a tempo perso pure campione di golf…) e a strapparlo alla viola, a suon di milioni.

Il simpatico Chelsea cane di Federico Chiesa

Il cane di Federico Chiesa si è salvato

La storia si può ripetere in queste ore, tant’è che non manca il malumore della piazza: Bernardeschi pare destinato al passaggio agli eterni rivali della Juventus, Borja Valero è sempre più tentato dall’Inter e non lo manda a dire, Nikola Kalinic dopo il clamoroso no in gennaio ai milioni del campionato cinese ora sembra orientato a dire sì al nuovo e ambizioso Milan di Montella.

Le nuove maglie della Fiorentina

In tutto questo, però, nessun problema per Federico Chiesa, fresco reduce dalla presentazione delle nuove maglie della Fiorentina – in omaggio al calcio storico fiorentino – e nuovo simbolo, oltre che figlio d’arte (suo papà Enrico è stato un bomber di Sampdoria, Lazio, Parma, Siena e naturalmente della viola…), della formazione gigliata.

Federico Chiesa tra i monumenti di Firenze

Federico Chiesa e il papà Enrico

E chissà che, nonostante tutte queste partenze, la nuova Fiorentina non possa anche fare qualcosa di buono. Una coppia come quella formata da Federico Chiesa e dal cane Chelsea non si batte!

Federico Chiesa bambino col papà Enrico

Edinet - Realizzazione Siti Internet