tutti con ale

Florenzi, affetto e grinta. Ma la Roma ha già pronto… Pluto Aldair

Pubblicato da Seemo il 27 ottobre 2016 alle 3:45

Il gol subito, la rimonta… E il crac. Nella serata giallorossa di ieri non è mancato proprio nulla, nel bene e nel male. In svantaggio per via della rete di Cannavaro, la Roma è riuscita a ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Dzeko e al gol di Nainggolan, guadagnando tre punti fondamentali per restare attaccati alla capolista Juventus. A rovinare la serata dei ragazzi di Spalletti è arrivato però il crac del ginocchio di Alessandro Florenzi, che fin da subito è sembrato poter essere abbastanza grave. Stamattina il responso medico ha confermato quelle che erano le paure del ragazzo fin dal momento dell’infortunio, ovvero la rottura del legamento crociato del ginocchio.

“Mister, me so’ rotto er crociato”, dice l’esterno al tecnico, ed effettivamente le sue prime sensazioni si rivelano esatte. Neanche a dirlo, appena la notizia si è diffusa i social si sono riempiti di messaggi di supporto per Florenzi. In primis quello del suo amico fraterno Andrea Bertolacci, anche lui fermo per un infortunio, che lo è andato a trovare in ospedale.

bertolacci-florenzi

Anche lo stesso Florenzi, dopo essersi fatto una bella carrellata di messaggi di sostegno sui social, ha voluto condividere alcune parole con i suoi follower. Lo ha fatto citando Ligabue, non con la classica vita da mediano che così spesso viene abusata nel calcio, ma con “Il giorno di dolore che uno ha”, brano quanto mai azzeccato viste le sue condizioni fisiche.

florenzi-messaggio-social

“Grazie a tutti per il sostegno”, scrive in fondo al testo della canzone. “Con l’aiuto di mia moglie, mia figlia, la famiglia e gli amici questi giorni passeranno veloci come una discesa sulla fascia”. E in effetti il sostegno è arrivato eccome, in particolare da tutto il mondo del calcio. Dai compagni di squadra fino ad arrivare all’account della Nazionale italiana. Passando per il gesto di classe della Fiorentina, che ha voluto essere vicina a Florenzi anche da avversaria.

florenzi-auguri-social

Si consola la Roma, che nonostante la perdita pesantissima di Florenzi ha trovato subito qualcuno con cui sostituirlo. Ieri sera, infatti, al RomaStore di Via del Corso era presente una leggenda indimenticata, Pluto Aldair. Chissà che Spalletti non ci faccia un pensierino…

roma-pluto-aldair

Scherzi a parte, sicuramente il brasiliano si unirà a tutto il calcio italiano nel fare gli auguri di pronta guarigione a Florenzi. La Roma e la Nazionale hanno bisogno di lui e l’unica cosa che noi possiamo sperare… É che anche lui faccia una riabilitazione social come quella di Mattia Perin!

Edinet - Realizzazione Siti Internet