Diletta...Gol

Foggia in B: Pio e Amedeo primi acquisti!

Macché Giovanni Stroppa e bomber Mazzeo, i veri protagonisti della storica promozione del Foggia in serie B sono i comici Pio e Amedeo, che fanno già appuntamento a Diletta Leotta in vista della prossima stagione tra i cadetti: simpatico il messaggio inviato – attraverso i social – dal calciatore rossonero Alberto Gerbo a Gianluca Di Marzio, esperto di mercato ma anche esperto di serie B su Sky, e al fianco della bella Diletta ogni sabato pomeriggio negli studi di Rogordedo.

Pio e Amedeo coi giocatori del Foggia

Il post di Pio e Amedeo per il Foggia in serie B

Lo scenario tutto sommato non è troppo diverso da quello che è successo un paio di settimane fa con la grande festa del Venezia di Pippo Inzaghi. Anche in questo caso – oltre alla gioia per un risultato sportivo che mancava addirittura da 19 anni – tiene banco la grande voglia, tra i tifosi rossoneri, di abbracciare la bella Diletta Leotta, madrina sugli schermi di Sky del campionato di serie B.

Pio e Amedeo finalmente in serie B col Foggia

Caccia al selfie con Pio e Amedeo

Un premio ulteriore, per una stagione già di per sé stupenda per il Foggia, capace di conquistare la promozione aritmetica grazie al pareggio 2-2 sul campo del Fondi. Festa grande negli spogliatoi e festa grande, su tutti, per i comici pugliesi Pio e Amedeo, per intenderci i simpatici scroccone di “Emigratis”, che non hanno mai nascosto il loro tifo nei confronti dei satanelli e che possono finalmente intrufolarsi direttamente bello spogliatoio e sul pullman della squadra per festeggiare in presa diretta insieme ai calciatori e naturalmente per lanciarsi in cori e standing ovation dedicati al Foggia e perché no anche alla splendida Diletta Leotta.

Foggia in serie B

Foggia in serie B che festa

Foggia città in festa, dopo la gara delusione per la sconfitta nella finale play off dell’anno scorso contro il Pisa di Gattuso. La città rimasta nei cuori degli appassionati di calcio per il mitico e splendido Foggia di Zdenek Zeman negli anni 90 finalmente torna a sorridere e torna ad esultare. Grazie a Giovanni Stroppa in panchina, allievo di un certo Arrigo Sacchi ai tempi del grande Milan. Ed anche qui restiamo sulle tinte rossonere. Un Foggia che fa festa e che si gode il meritato ritorno in serie B, con Pio e Amedeo ma soprattutto con… Diletta Leotta!

Edinet - Realizzazione Siti Internet