Melodramma

Higuain: ogni gol contro il Napoli costa… 22,5 milioni!

Higuain show

Ogni gol segnato da Gonzalo Higuain contro il Napoli – in questa stagione – è costato 22,5 milioni alla Juventus, ma tutto sommato – per la disperazione di De Laurentiis – ne è valsa la pena, visto che i bianconeri hanno conquistato la terza finale consecutiva di Coppa Italia e si avvicinano al sesto scudetto di fila. Storia dell’ennesimo melodramma napoletano, vissuto naturalmente anche attraverso i social.

Higuain e la Juventus fanno festa per la finale di Coppa Italia

La festa della Juventus a Napoli

I due gol firmati dall’odiatissimo ex Higuain (per molti considerato un traditore sotto il Vesuvio, dopo un trasferimento estivo che aveva fatto molto discutere) allo stadio “San Paolo” nel retour match della semifinale di Coppa Italia hanno permesso alla Juventus – nonostante la sconfitta per 3-2 contro la squadra di Sarri – di accedere alla finale del trofeo tricolore contro la Lazio, che aveva festeggiato il giorno prima con una sconfitta dall’identico punteggio la qualificazione ai danni dei cugini della Roma.

Il tweet di Nicola Higuain

Aurelio De Laurentiis

Gonzalo Higuain, il Pipita, ancora lui: una strana notte, quella del “San Paolo”, per l’attaccante argentino tra atteggiamenti un po’ sopra le righe nel pre gara e poi soprattutto con le due reti che stendono la sua ex squadra. E tra l’altro a botta calda, subito dopo il match, il fratello di Higuain – Nicola – la tocca piano e ammette, attraverso Twitter, di provare piacere per le espressioni impietrite di De Laurentiis ad ogni gol di Higuain contro il suo Napoli, evidentemente tornando alla vicenda estiva della clausola rescissoria da 90 milioni che di fatto ha negato agli azzurri la possibilità di trattenere il bomber.

La festa della Juventus per la finale raggiunta in Coppa Italia

E’ stato Higuain a voler andare alla Juventus o è stato De Laurentiis a lasciarlo andare? Difficile dirlo, ma intanto nella notte di questo Napoli-Juventus succede davvero di tutto, sui social e non solo. Adl si complimenta comunque coi suoi ragazzi per la bella prova offerta (a segno Hamsik, Mertens e Insigne, ma non è bastato), Max Allegri guarda già al futuro, i calciatori della Juventus festeggiano nello spogliatoio con foto di gruppo e balletti (mostra i muscoli soprattutto Dani Alves) sulle note di una probabile “Pipita Dance”. E poi naturalmente si scatenano più che mai gli sfottò proprio rispetto ad Higuain, e ai due gol che condannano il Napoli. Un grande classico. Per un melodramma napoletano sin troppo classico.

Il tweet di De Laurentiis

Il Tweet di Allegri

Dani Alves

Edinet - Realizzazione Siti Internet