le reazioni dei social

Tu quoque, Pipita

Pubblicato da Seemo il 23 luglio 2016 alle 5:19

A quanto pare ci siamo, Gonzalo Higuaìn è sempre più vicino a diventare un giocatore della Juventus, che dopo aver strappato Pjanic alla Roma punta al bis, indebolendo non poco una rivale diretta. La notizia è stata riportata in mattinata dagli organi di informazione specializzati nel calciomercato, secondo cui la Vecchia Signora avrebbe già fatto svolgere le visite mediche al Pipita in gran segreto a Madrid. Una foto, girata in poche ore sui social network, confermerebbe l’indiscrezione riportata dai media.

higuain-3

Questo ovviamente ha causato una serie di reazioni sui social di ogni tipo. Dalla rabbia mista a dolore dei tifosi napoletani, alla gioia di quelli bianconeri, ai commenti – più o meno ironici – di quelli neutrali. Tra le varie meme e prese in giro girate su Twitter e sugli altri social, molti erano incentrati in qualche modo sull’abilità di Beppe Marotta e degli uomini mercato della Juventus nell’imbastire un’operazione a suo modo storica.

higuain-14

E allora ecco che Marotta diventa momentaneamente il Padrino, facendo a Higuaìn “un’offerta che non potrà rifiutare”. Anche perché c’è un dettaglio che priva la società partenopea della possibilità di reagire in qualche modo alla trattativa…

higuain-16

Eh sì, 94 milioni di euro da pagare in due anni. Questa è la clausola che la Juventus sembra disposta a pagare pur di regalare ad Allegri il Pipita. In poche parole, mancano solo i dettagli.

higuain-13

Non manca nemmeno – e sarebbe stato sorprendente il contrario – la rabbia dei tifosi del Napoli, che si vedono ora privati del loro giocatore più forte, capace di segnare ben 36 gol nella scorsa stagione. Anche se, in fondo, i tifosi partenopei sembrano averla presa benino…

higuain-12

No, davvero… Benissimo!

Anche un napoletano doc come il Pampa Sosa dice la sua sulla vicenda, dando una dimostrazione d’affetto per i suoi ex tifosi.

higuain-11

Anche perché ce ne saranno parecchi che dovranno vivere questa separazione… Sulla propria pelle. Ma nel vero senso della parola.

higuain-18

C’è stato spazio anche per qualche analogia con altri movimenti di mercato nel calcio e non solo. A qualcuno, per esempio, la scelta di Higuaìn ha ricordato quella del cestista NBA Kevin Durant, che qualche settimana fa ha deciso di unirsi al dream team di Steph Curry, firmando per i Golden State Warriors.

higuain-4

Oppure quello che il Bayern Monaco sta facendo da diversi anni in Germania, ovvero indebolirle direttamente andando a comprare i loro migliori giocatori e assicurandosi – almeno sulla carta – di mantenere la superiorità.

higuain-7

E chissà che qualcuno non riesca a beneficiare indirettamente di questa strategia di mercato…

higuain-10

Sicuramente non Marek Hamsik, che dopo aver salutato negli anni campioni del calibro di Lavezzi e Cavani, dovrà ora separarsi anche dal bomber argentino.

higuain-15

Che poi, bisognerà sempre vedere se Higuaìn alla Juventus riuscirà a conquistare la tanto agognata Champions League o finirà per fare come Ibra, che ogni volta che abbandona un club lo condanna automaticamente a vincere la coppa dalle grandi orecchie.

higuain-2

Alla fine, però, a rimetterci veramente sono i tifosi napoletani, che non possono fare a meno di sentirsi traditi dal Pipita. Beh dai, nella vita può capitare…

higuain-1

… Ma non fa mai piacere. La speranza dei partenopei è che ora il presidente De Laurentiis reinvesta i soldi della clausola per costruire una super squadra. E chissà, magari a maggio non saranno così dispiaciuti di essersi separati da Gonzalo Higuaìn.

Edinet - Realizzazione Siti Internet