SPOGLIATOIO modaiolo

Izzo dà consigli fashion, Cataldi risponde: “Non capite un c…”

Se mai voleste giocare in SerieA, mi raccomando non mostratevi come persone normali. E ancor meno, non indossate abiti casual. Meglio un po’ tamarri e possibilmente fuori di testa! Così, questa mattina Danilo Cataldi – arrivato da poco al Genoa – si sarà chiesto:” Ma in che spogliatoio sono capitato?“. Dopo che è stato bersagliato da Armando Izzo, per il suo gillet con camicia. 

La gag che ne viene fuori è davvero esilerante, con Raffaele Palladino che prova a mediare e difendere il centrocampista ex Lazio. Due personaggi e due modi di vestire completamente differenti: esuberante e quasi tamarro il napoletano Izzo, più riservato e con vestiti classici Cataldi. Il napoletano ha qualcosa da ridire sull’abbigliamento del romano e lo spogliatoio ride. L’ex laziale non ci sta e risponde tra il serio ed il faceto:” Non capite un c***o.

Assente alla scenetta il neo-papà, per la seconda volta, Luca Rigoni che era all’ospedale ad assistere la moglie Giada e il piccolo Raffaele, appena arrivato nel mondo.

Non è un periodo facile per il Genoa e anche parecchio sfortunato. Domenica è arrivato un punticino all’ultimo secondo dopo una partita dominata; e la Gradinata era rimasta vuota.  Ma quel che più conta è che lo spogliatoio appare più unita che mai e questo scambio di opinioni fashion ne è la prova.

Cataldi Elisa

Cataldi, dopo un primo momento di scetticismo, ha accettato la decisione della Lazio e sta prendendo confidenza con la città della Lanterna. Di sicuro, il ragazzo ha rispettato a pieno il detto: anno nuovo, vita nuova. Ha cambiato città e ha chiesto la mano della bella compagna Elisa, ormai sua futura moglie. Comunque è già entrato nelle gerarchie di Mandorlini che lo ha proposto subito titolare, al centro del Genoa.

Ma il suo cuore è rimasto a Roma e nei giorni scorsi si è reso protagonista di un gesto davvero nobile. Ha regalato la sua maglia biancoceleste ad uno dei superstiti della slavina abbattutasi sull’hotel di Rigopiano. Questo vale molto più dei consigli fashion di Izzo. Danilo, non ti curar di loro ma guarda e passa.

Edinet - Realizzazione Siti Internet