Dopo lo Zoo

Nemmeno una gomma bucata… ferma Kucka!

Juraj Kucka non è ancora sicuro di qualificarsi per l’Europa League col Milan ma è un uomo vero, di quelli tutto d’un pezzo: non solo sfrutta il suo giorno libero per una faticaccia immane, ovvero accompagnare la figlia Melania in uno zoo Safari (presumibilmente quello di Fasano, in provincia di Brescia)… ma riesce anche a disimpegnarsi alla grande nel cambio gomma, dopo aver forato con uno dei pneumatici della sua auto! Può capirlo bene chiunque abbia vissuto una cosa del genere sulla propria pelle.

Il pneumatico di Kucka

Restare a spasso con l’auto, con una gomma a terra, non è mai facile. Soprattutto se ti trovi in una strada provinciale lontano dai centri abitati. Kucka però si è armato di forza, coraggio e tanto, tanto olio di gomito ed è riuscito – senza troppe chiacchiere (del resto anche in campo lui è uno che parla poco ma corre e lotta parecchio) – a risolvere il problema.

Kucka cambia la gomma

Un intervento rapido ed indolore, con tanto di cric e gomma di riserva, per ripartire dopo pochi minuti con ancora maggiore slancio verso casa e verso il meritato riposo, al fianco della piccola e simpatica figlia Melania, dopo aver visto da vicino giraffe, leoni ed animali esotici e soprattutto dopo aver vissuto questo contrattempo inaspettato.

Kucka che bel lavoro

Un Kucka più che mai saldo alla guida della sua giornata, dunque, nonostante un disagio superato brillantemente. Un bel segnale forse anche per la squadra rossonera: il centrocampista slovacco è uno che non molla mai, ed anche se il Milan negli ultimi tempi (al di là della netta vittoria di domenica scorsa per 4-0 contro un Palermo ormai quasi retrocesso) ha faticato un po’, dalle polemiche per il rigore di Dybala contro la Juventus sino all’incredibile pari di Pescara con la papera di Donnarumma, forse è il caso di crederci ancora! In fondo, basta cambiare gomma… e ripartire di slancio!

Kucka si riposa con la figlia

Edinet - Realizzazione Siti Internet