THE BODY IS PERFECT

Dalla Mannequin al Manichino: Lorenzo Gori è il modello Nazionale!

Pubblicato da TheMagicBox il 12 novembre 2016 alle 11:02

Dalla Mannequin Challenge al Manichino Umano. Il primo è il fenomeno virale che sta spopolando tra le squadre professionistiche, i calciatori rimangono immobili – freezzati, in termini da Grande Fratello – mentre qualcuno con la videocamera riprende tutto. L’altro invece è Lorenzo Gori, il modello perfetto di Ermanno Scervino.

Quale legame ha Gori con il calcio? Tanto per cominciare è l’attaccante della Polisportiva Rosselli, seconda squadra di Ponte a Egola. Nella piccola città, infatti, girano anche i neroverdi del Tuttocuoio (squadra di Lega Pro).
Nato a Empoli ma tifa Fiorentina, la sua fama è passata dalle passerelle al campo quando, due giorni fa, ha partecipato al backstage delle foto di presentazione della Nazionale. Il suo mentore, Ermanno Scervino, vestirà l’Italia con abiti scuri e molto eleganti, must per l’italiano nel mondo.

Gori Polisportiva Rosselli

Lorenzo Gori è il ventitreenne che incarna le dimensioni perfette che tutti i modelli delle passerelle dovrebbero avere. Tanto da venire soprannominato, dallo stilista fiorentino, ‘The Body‘. Alto 1,87, 45 centimetri di spalle, 99 di torace, 82 di bacino e 103 di vita. Numeri da lotteria anche se lui il biglietto vincente lo ha preso un anno fa, quando partecipò al casting della casa di moda.

Lorenzo Gori The Body

E’ lui l’adone da ammirare e non i campioni osannati per talento e bellezza. Lorenzo assiste così al passaggio in sartoria dei calciatori e riesce a rubare qualche scatto con i suoi idoli: Bonucci e Buffon. Anzi il portierone è proprio colto in flagrante mentre, con la mano, regge i pantaloni non ancora allacciati. Maglia d’allenamento e pantalone dell’abito: Gigi è impreparato ma non perde mai lo charme e il suo sorriso chiude ogni piccolo imbarazzo.

Gori e Bonucci

Gori Buffon

Finita la sessione fotografica la corazzata azzurra batte in ritirata ma Gori coglie l’attimo per riprendere l’intero squadrone. E’ proprio la Nazionale del selfie, dove il Gallo Belotti è stra titolare.

Nazionale Lorenzo Gori

Quello di Lorenzo Gori è una specie di sogno: ‘The Body‘ è appassionatissimo del pallone e segue con attenzione tutti i trend calcistici. L’anno scorso era un convinto tifoso del Leicester di Ranieri mentre oggi è tra i più fermi sostenitori di Balotelli. Per Gori è un peccato che il ct non lo abbia convocato, sarebbe stata l’occasione per conoscerlo di persona.

Gori Signorini

Gori Vieri

Nonostante le luminosità del jet set, ‘The Body’ non si distrae e non dimentica gli amici di sempre. Indovinate infatti con chi ha trascorso le vacanze questa estate?  Tra un vip-selfie con Vieri e un altro con Alfonso Signorini, accanto ha sempre loro. Perchè puoi anche avere il fisico perfetto ma, Gori lo sa, la vacanza diventa perfetta soltanto con i propri amici.

Edinet - Realizzazione Siti Internet