Chef

Antonini cucina… e la moglie lo bacia!

Luca Antonini ha lasciato il calcio giocato da pochi mesi – dopo la sua ultima avventura nel Prato, in Lega Pro – ma ha un sacco di risorse e forse, chissà, potrebbe aspirare addirittura ad un futuro da chef: in casa ai fornelli se la cava benissimo e, nonostante qualche simpatico sfottò della moglie Benedetta Balleggi, è letteralmente adorato in famiglia… dalla moglie certo, ma anche dalle due splendide figlie Sofia e Viola!

Luca Antoni chef

L’ex Milan e Genoa, del resto, in campo era un generoso, uno che non tirava mai indietro la gamba. E adesso che non è più protagonista sul rettangolo di gioco, mostra le sue qualità anche tra le mura di casa, soprattutto in cucina. Già, perché ci sono serate in cui la moglie Benedetta non ha troppa voglia di cucinare, e così è proprio lui – in barba a certi luoghi comuni che appartengono ormai al passato – a prendere in mano la situazione, preparando una spaghettata coi fiocchi per tutta la famiglia!

E se poi Benedetta preferisce una porzione di bresaola per restare sempre in grande forma, beh, questo non è certo un problema di Antonini… che ai fornelli è davvero un numero uno! In realtà la moglie Benedetta fa anche un po’ finta di prenderlo in giro, soprattutto quando il marito si dilunga un po’ nella preparazione di rito, ma poi in realtà è proprio lei a premiarlo al meglio… con un super bacio alla fine della cena!

Luca Antonini baciato da Benedetta Balleggi

Luca Antonini chef pluri premiato dunque, davvero a pieni voti: chissà che l’ex milanista non voglia prima o poi sfidare altri grandi cuochi del calcio italiano come il Papu Gomez o Marco Borriello, senza dimenticare un certo Paolo Cannavaro, solo per fare qualche nome. In fondo, si sa, i grandi chef da sempre sono uomini! Questa però è tutta un’altra storia. Per intanto, bravo Antonini: e buona spaghettata!

Edinet - Realizzazione Siti Internet