Che odore

Perin a casa Bertolacci per la prova pannolino!

Mattia Perin è proprio abituato alle grandi imprese: come se non gli fosse già bastato affrontare il secondo grave infortunio ai legamenti crociati nelle ultime due stagioni – con un lungo periodo di riabilitazione a Villa Stuart in attesa di un rientro in campo che slitterà ormai alla prossima stagione – il portiere del Genoa si lancia anche nella terribile prova del pannolino, assistendo nientemeno che l’ex compagno rossoblù Andrea Bertolacci (oggi al Milan) e soprattutto col piccolo Matias, ovvero Bertolacci junior, dato alla luce pochi mesi fa insieme alla moglie Nicole Murgia.

Bertolacci Nicole Murgia e il figlio Matias

Mattia Perin

Ed è proprio Nicole – bella e simpatica romana de Roma, molti la ricorderanno soprattutto come una delle protaogoniste de “I Cesaroni” (ma è anche la sorella di Alessandro Murgia, giovane calciatore della Lazio…) – a regalarci attraverso i social questo spaccato assolutamente inedito di Mattia Perin che (ma noi non lo sappiamo) forse con la fidanzata Giorgia Miatto ha qualche simile progetto alle porte, ma che intanto fa le prove generali da papà con la più classica e temuta – anche dal punto di vista dell’olfatto – prova pannolino!

C’è da dire, in realtà, che neppure Bertolacci – che pure ormai veste i panni di papà abitualmente – sembra essere un campione assoluto in questa specialità, ma di certo Mattia Perin, beh… deve imparare praticamente tutto! E così, mentre Nicole Murgia si diverte un po’ (e per una volta lo sfottò è tutto per i maschietti, e non tanto per le wags un po’ provate dal parto, come Nicole ricorda nel segno di una grande amicizia con Miss Cerci, oggi a Madrid insieme al marito), Mattia Perin ha forse anche l’occasione di dimenticare, col sorriso, almeno per qualche ora, il momento negativo del Genoa, che rischia addirittura la retrocessione dopo una stagione sin troppo piena di problemi, tra cui anche – inutile negarlo – la sua assenza forzata per infortunio. Ma se si supera indenni la prova pannolino, forse, restare in serie A è proprio uno scherzo!

Perin e Izzo

Edinet - Realizzazione Siti Internet