Auguri giovanotto

Moise Kean ritmo nel sangue per i suoi 17 anni

Pubblicato da Redazione il 28 febbraio 2017 alle 4:57

Il giovane attaccante della Juventus Moise Kean oggi 28 febbraio compie 17 anni. Il baby giocatore, ancora minorenne, sceglie un modo piuttosto singolare per festeggiare. In compagnia del suo fido compagno (non solo di squadra) Moussa Ndiaye si cimenta, infatti, in un balletto all’interno dello spogliatoio. Il video, pubblicato sul profilo instagram dello stesso Kean, ha tutte le caratteristiche per diventare virale. Soprattutto perché alle spalle del duo, il menefreghismo del resto giocatori della Juve Primavera è eccezionale.

L’attaccante bianconero, oltretutto, non è nuovo a balletti del genere. Sempre insieme a Moussa Ndiaye e sempre nello spogliatoio, in un recentissimo passato, si è esibito in una eclettica performance. Che coppia!

Questo giovane talento insomma non pecca di certo in personalità. Si potrebbe partire parlando del biondo ossigenato sfoggiato come capigliatura, fino ad arrivare alla capacità di gestire i social (consigliamo a tutti di fare un giro sul suo instagram). Moise Kean, però, deve ricordarsi che prima di ogni altra cosa è un calciatore. E che quindi il talento principale destinato a dimostrare sia quello sul campo verde e non attraverso video, balletti e foto. Ad aiutarlo in questa impresa c’è un giocatore della Juve “vera” capace di prendere in simpatia il calciatore di origine ivoriana. Stefano Sturaro, infatti, più di una volta in passato ha scherzato con Kean. Oltre a scherzare però, il più anziano centrocampista, aiuta anche la nuova recluta a integrarsi in un ambiente professionale e serio come quello bianconero.

Moise Kean Stefano Sturaro

Kean nel bel mezzo di un allenamento tra Sturaro e Marchisio

Moise Kean ha delle doti evidenti, ma è ancora molto giovane. Bruciare le tappe non è certo la strada più intelligente da percorrere. Attendiamo e diamo tempo al tempo. Il ragazzo ha solo 17 anni (diciassette!) e, per questa ragione, davanti a lui c’è una vita. Tanti suoi coetanei a questa età passano il tempo a studiare metodi su come copiare a scuola, corteggiare una ragazza o entrare saltando una fila in discoteca. Lui è più fortunato: è un giocatore della Juventus. Ne faccia tesoro, anche nel giorno del suo compleanno. Tanti auguri Moise!

Edinet - Realizzazione Siti Internet