lo scherzo

Teste… d’uovo. Al Rennes hanno fatto la frittata

Pallina, pallina, uovo. È nato prima l’uovo o questo scherzo? Artefice della burla è una vecchia conoscenza del calcio italiano: Pedro Mendes, difensore classe 1990 apparso con poca fortuna due anni in Italia tra Parma e Sassuolo, che oggi milita in Ligue 1 nel Rennes. Vittime dello scherzo Anthony Ribelin prima, Ramy Bensebaini poi. A loro avevano soltanto detto di accettare una scommessa: 50 euro per mettere tutte le palline di testa nello scatolone… Hanno invece rimediato una doccia extra.

Edinet - Realizzazione Siti Internet