troppo forte

Invincibile Pennetta: Pasotti non la batte manco a calcio tennis

Pubblicato da Daniele Zanardi il 14 maggio 2016 alle 12:14

Non c’è niente fa fare: Flavia Pennetta su un campo da tennis sa solo vincere. Neanche se al posto della racchetta si mette a usare i piedi. Ne sa qualcosa l’attore Giorgio Pasotti, amico della fortissima ex tennista italiana, che in questo sabato mattina di sole si è concessa con la bella Flavia due palleggi sulla terra rossa. Partito già sconfitto in partenza con la racchetta in mano, il famoso attore bergamasco ha provato a cambiare le carte in tavola buttandola sul calcio tennis. Con una pallina da tennis, peraltro. “Stai a vedere che così magari un punto lo faccio“, avrà pensato. Macché. Flavia Pennetta ci sa fare anche con i piedi e, se proprio dobbiamo dirla tutta, anche Giorgio Pasotti, contando l’elevato coefficiente di difficoltà nel palleggiare con una pallina da tennis. Ma non c’è trippa per gatti: racchetta, mani, piedi, spara-palline: sulla terra rossa Flavia Pennetta è imbattibile.

In tempo di Internazionali di Roma Flavia Pennetta, ritiratasi dalle scene del tennis lo scorso anno, non sa comunque dire no ad assistere al magico torneo della Capitale. Insieme a lei ecco Francesca Schiavone, uscita quasi subito dalla competizione dove resta la sola Alessia Vinci a rappresentare il tricolore. Flavia e Francesca, allora, possono rilassarsi. E lo fanno sulla Maserati del Presidente della Federazione Italiana Tennis, Angelo Binaghi.

Mentre la Pennetta fa la “boss” in giro sulla Maserati, chissà cosa farà il marito Fabio Fognini, tornato da poco dall’infortunio ai muscoli addominali. Un altro che invece a questi Internazionali ha saputo dire la sua è il veterano Volandri, protagonista di un buon torneo finito nel confronto con Ferrer: a consolarlo però c’è la sua bella Francesca. A parte Alessia Vinci, dunque, i tennisti italiani, tra infortunati, ritirati ed eliminati, possono godersi Roma da turisti. E Flavia, tornata in mezzo all’ambiente che l’ha circondata per una vita, chissà che non faccia un pensierino a Rio 2016

Edinet - Realizzazione Siti Internet