Che sfortuna

Perin 2, la vendetta. Inizia il film del recupero!

I primi passi, poi il primo difficile lavoro di recupero: per Mattia Perina pochi giorni dall’intervento al ginocchio sinistro dopo la rottura del crociato, dopo l’infortunio di domenica scorsa con la Roma – è già iniziato il lento e lungo percorso di riabilitazione, a Villa Stuart.

 

Un film già visto per il portiere del Genoa, già sfortunato protagonista tra primavera ed estate scorsa di una forzata indisponibilità (col piacevole corollario della mancata partecipazione all’Europeo in Francia) dopo un incidente analogo, anche se all’altro ginocchio.

Oscar della sfortuna per Mattia Perin, che però ancora una volta non si abbatte (non va dimenticato neppure l’infortunio alla spalla tre anni fa con la Juventus, anche lì ci fu una lunga assenza dei campi…) ed ha un solo obiettivo: quello di lavorare sodo per non perdere nemmeno un giorno, nemmeno un’ora, sulla strada del pieno recupero.

Il post della fidanzata di Mattia Perin

Inizia dunque il film di Perin 2, la vendetta. O forse Indiana Perin, alla ricerca del campo perduto. Di sicuro un film d’avventura e soprattutto di coraggio, per un ragazzo che proprio non vuole mollare mai nonostante la dea bendata – ancora una volta – gli abbia voltato le spalle. Un film la cui regista è naturalmente la bella Giorgia Miatto, la fidanzata di Mattia Perin, che è già rimasta a fianco del portiere di Latina in occasione dell’ultimo infortunio e che è pronta a ripetersi anche in questa occasione, per dare sostegno morale al suo compagno.

Mattia Perin e Giorgia Miatto quattro piedi sopra il cuore

Un Perin che ha ricevuto moltissimi messaggi di affetto in questi giorni (e dire che l’anno scorso con qualche “haters” in rete le cose andarono un po’ diversamente…), il segnale che ormai il giocatore è entrato nel cuore non solo dei tifosi del Genoa ma anche di tanti semplici appassionati di calcio. E allora forza Mattia, avanti così e in bocca al lupo per un pronto rientro in campo. Ancora una volta.

Giorgia Miatto la fidanzata di Mattia Perin

Edinet - Realizzazione Siti Internet