Ci garba

Rebecca Corsi, la “figliola” del presidente

Tutti pazzi per Rebecca Corsi, la figlia (anzi la “figliola”, per dirla alla toscana…) del presidente dell’Empoli. C’è anche lei tra i segreti della rinascita degli azzurri che, dopo un inizio di stagione un po’ complicato, hanno saputo rialzare la testa col bel pareggio contro la Roma (grandi interventi tra i pali di Skorupski, difeso a spada tratta dalla moglie e dai veleni dei tifosi giallorossi) e poi con la vittoria di Pescara.

rebecca-corsi-bacia-il-papa-presidente-dellempoli

Giovane, carina, grande tifosa dell’Empoli ma anche molto sveglia e preparata: Rebecca Corsi – a soli 28 anni – è già una star (non solo sui social…) e al suo talento papà Fabrizio proprio non sa rinunciare, e si affida a lei per la gestione del marketing del club, ma – dicono i bene informati – non è solo una questione di amore paterno, perché il “Babbo” (così si dice in Toscana) nutre una grande e sincera fiducia nei confronti di Rebecca. Si dice anche che il patron dell’Empoli sia – un po’ come tutti i padri del mondo – anche un po’ geloso di lei: anche i big del calcio del resto hanno un cuore, certi sentimenti sono universali (avete presente il vivace rapporto tra Max Allegri e la bella figlia Valentina?).

rebecca-corsi-la-figliola-di-fabrizio

Rebecca però non è una figlia ribelle, anzi è molto attaccata ai suoi genitori e naturalmente al papà presidente dell’Empoli: gli scatti tra i due sono frequenti, non solo sugli spalti del “Castellani” ma anche – perché no – in vacanza o in spiaggia. Perché Rebecca Corsi è una grande amante del mare, oltre che degli animali (soprattutto i cani…). Celebre, qualche tempo fa, anche un bel periodo a tutto relax (in viaggio con papà…) nientemeno che a Formentera.

fabrizio-corsi-al-mare

Tutti pazzi per Rebecca Corsi, in Toscana e non solo: bella e brava, la “figliosa” del presidente azzurro è diventata una vera social star soprattutto grazie alle sue foto su Instagram, e forse è anche riuscita nell’impresa nel saper tamponare la grande perdita di mercato, sotto questo punto di vista, dell’Empoli nell’ultima stagione, visto che Lorenzo Tonelli alla fine è approdato al Napoli e non può più recitare il ruolo dell’occhio indiscreto nello spogliatoio che fu di Sarri e Giampaolo e che ora è affidato a Martusciello (ricordate il celebre lancio del carrello?).

Anche perché domenica 20 novembre – alla ripresa del campionato – per l’Empoli ci sarà il derby contro la Fiorentina al Castellani e proprio la squadra di Rebecca e Fabrizio Corsi cercherà di suonarle ai viola (attenzione però all’ottimo difensore e grande musicista alla Cohen Gonzalo Rodriguez), nella speranza di fare un altro bel passo verso la salvezza. E allora forza Rebecca, avanti così: di sicuro, tra tutte le figlie dei vari presidenti di serie A, per dirla alla toscana, sei quella che “ci garba” di più.

Edinet - Realizzazione Siti Internet