rivalità argentina-brasile

Messi ruba la scena e Ronaldo va al Bolshoj

Pubblicato da TheMagicBox il 27 giugno 2018 alle 12:16

Pur di non vedere gli altri vincere, io vado a vedere il balletto russo…” questo deve essere stato il pensiero di Ronaldo, il Fenomeno, che temeva di assistere in diretta al successo dei rivali argentini.
E mentre a San Pietroburgo andava in scena lo spettacolo in tribuna di Diego Maradona (con l’Argentina che strappava il pass per gli ottavi), Ronaldo Luiz Nazario da Lima prendeva posto nel loggione del Teatro Bolshoi di Mosca.

Bello, folkloristico ma povero Ronnie chissà che noia!  Da vero brasiliano, pur di non vedere Messi e soci, si è ritagliato una serata diversa. A rendere le ore di balletto più piacevoli ci ha pensato la bella Celina Locks: la Ronaldinha che accompagna il Fenomeno ormai da tre anni e mezzo. Lei è una modella nativa di Curitiba con uno stacco di gamba da 120 centimetri, sui 180 totali. Insomma il belvedere è tanto.

Fatto il proprio dovere da buon fidanzato, Ronaldo potrà godersi Serbia-Brasile. La qualificazione dei verdeoro è tutt’altro che scontata e servirà un Neymar in stato di grazia per portare la squadra di Tite agli ottavi. Il risultato non è certo ma Ronnie almeno passerà una sera a suo agio tra stadio, tifo, gol e balletti… quelli delle esultanze brasileire. O almeno così spera il Fenomeno col Bolsj ancora negli occhi.

Edinet - Realizzazione Siti Internet