Gol parade

Sergio Ramos implacabile: batte ancora… il Napoli!

Non c’è niente da fare, uno come Sergio Ramos – di testa – riesce a battere il Napoli anche attraverso i social e i click in rete. La rete decisiva del difensore spagnolo nella sfida di domenica sera tra Real Madrid e Betis Siviglia è stata, in assoluto, una delle reti più viste e “cliccate” nelle ultime ore sui social e su Youtube. Ancora una volta un colpo di testa imperioso, di Sergio Ramos, a battere i rivali di turno, un po’ come già capitato in occasione del gol e mezzo messo a segno solo una settimana fa al San Paolo nella sfida di Champions che ha visto l’eliminazione della squadra di Sarri.

Sergio Ramos

Il Napoli si può comunque consolare, si fa per dire, con la vittoria sul Crotone, anche grazie ai filmati realizzati dai suoi tifosi sugli spalti dell’impianto di Fuorigrotta. Naturalmente sono i calci di rigore di Lorenzo Insigne e Dries Mertens ad attirare il maggior numero di “likes”, anche perché ormai – alla faccia di pay per view e diritti tv – la vera moda tra i tifosi, in curva o in altri settori degli stadi, è quella di riprendere direttamente le azioni dagli spalti col telefonino.

Certo le immagini non sono perfette ma il colpo d’occhio – soprattutto al momento dell’esultanza col cellulare che “balla” e vibra a più non posso – sono quantomeno suggestive. Tra le hit della settimana c’è poi il trionfo dell‘Inter, il clamoroso 7-1 all’Atalanta e – su tutti – il gol su rigore col cucchiaio di Mauro Icardi, davvero una piccola perla della domenica: curioso che sugli spalti, tra i tifosi interisti, ci sia anche qualcuno (sentire per credere) che ha letteralmente invocato il pallonetto.

Beh, detto fatto ed Icardi – triplettista di giornata in una domenica entusiasmante anche per Banega e per l’altro “argentino” Alessandro Cattelan – non ha tradito le attese. Senza naturalmente dimenticare la grande festa dei tifosi della Sampdoria per il successo nel derby contro il Genoa. Una stracittadina sudamericana, firmata Muriel (ma occhio anche al balletto della vittoria a fine gara tra Barreto e Torreira…), e festeggiata soprattutto dopo il fischio finale. Inviateci, come sempre, le più belle immagini realizzate direttamente negli stadi – per la nostra “Gol Parade” – a Socialfc2016@gmail.com. E buon campionato a tutti!

Edinet - Realizzazione Siti Internet