Si balla

Simeone e Izzo: “Il Triangolo” per la salvezza!

“Il triangolo no, non l’avevo considerato” proprio come la retrocessione, e infatti il Genoa festeggia – sulle note di Renato Zero – la salvezza conquistata grazie alla vittoria contro il Torino, e i grandi ballerini sono Armando Izzo e Giovanni Simeone, autore del gol del momentaneo 2-0 dei rossoblù prima del definitivo 2-1 dei granata.

Genoa festa salvezza

Izzo Rigoni e Morosini la salvezza del Genoa

Un bel sospiro di sollievo per il Genoa, che – soltanto dopo la sconfitta di Palermo e quel ritiro in terra siciliana dal clima un po’ troppo rilassato che aveva fatto molto discutere i tifosi rossoblù – ha saputo rialzare la testa nel match contro il Torino. Alla fine per i granata, che nel 2009 erano retrocessi anche in virtù di una sconfitta contro il Genoa all’Olimpico, nessuna vendetta ai danni del Grifone: punizione di Miguel Veloso e gol di Luca Rigoni – festeggiatissimo dai compagni a fine gara – per il vantaggio, poi la deviazione vincente di Simeone Junior per il 2-0 dei rossoblù che – grazie alla contemporanea sconfitta del Crotone nella festa scudetto della Juventus, con le belle Michela Persico e Valentina Allegri ancora una volta sugli scudi – permette alla squadra di Juric, pur senza sofferenze, di mantenere la categoria.

La gioia di Perin

Grande gioia, su tutti, per Mattia Perin, che non le manda a dire a chi – attraverso i social e non solo – aveva tifato per un risultato diverso. E poi, tra chi non era disponibile in campo (il portiere di Latina tornerà solo l’anno prossimo dopo l’infortunio), riflettori puntati pure su Armando Izzo, attualmente fuori per squalifica per una presunta combine ai tempi dell’Avellino ma che solo in questi giorni ha visto ridurre il suo stop a sei mesi: la sensazione, dunque, è quella di un ritorno in campo davvero vicino anche per lui, e così – insieme alla salvezza – c’è un altro buon motivo per ballare!

Rigoni festeggiato

Izzo balla con Simeone, ancora una volta una danza scatenata per i due giocatori del Genoa, sulle ali de “Il Triangolo No”. E soprattutto “La Serie B No”. Per un Genoa che può tirare un bel sospiro di sollievo.

Edinet - Realizzazione Siti Internet