contraddizione social

Sorre, i tuoi tifosi ti amano! Sì, ma quelli sbagliati

Pubblicato da Seemo il 14 luglio 2016 alle 1:01

Proprio questa mattina vi abbiamo raccontato del calciomercato e delle sue emozioni – in particolare di quelle suscitate dall’arrivo di Juan Jesus a Roma – e, dopo aver visto gli ultimi post dell’ex portiere del Palermo Stefano Sorrentino, non possiamo fare a meno di dedicargli qualche parola. A 37 anni, infatti, il portiere campano si sente ancora giovane come un ragazzino e sente di avere ancora tanto da dare al calcio. Possibilmente, però, avvicinandosi un po’ a casa, dopo i 3 anni e mezzo passati nel capoluogo siciliano, cosa da cui è derivato il suo rifiuto di rinnovare il contratto con i rosanero e la sua scelta di tornare al ChievoVerona.

stefano-sorrentino-palermo-chievo

Decisione che però va in direzione diametralmente opposta a quelli che potremmo definire gli umori delle piazze. A Verona – o meglio, al Chievo – lo aspettano con le braccia tutt’altro che aperte, anzi, diciamo proprio serrate. Al punto che, sul finire dello scorso campionato, quando già la voce di un suo possibile ritorno cominciava a circolare, sui social è comparso l’hashtag “Io sto con Albano”, a dimostrare la vicinanza dei tifosi del Chievo al portiere Bizzarri. Il motivo di quest’astio? A quanto pare, i tifosi clivensi non hanno perdonato a Sorrentino di aver lasciato il gialloblù e non intendono passare sopra al passato. Stessa cosa vale per i tifosi del Palermo, che però stanno tempestando continuamente il profilo Instagram del neo-portiere gialloblù con messaggi d’affetto.

sorrentino-palermo-addio

Una vera e propria valanga d’amore, proveniente con volo diretto (e social) da Palermo a Verona. Chissà, forse queste centinaia di messaggi faranno ricredere Sorrentino sulla scelta fatta, anche se da un guerriero come lui c’è da aspettarsi che preferisca piuttosto riconquistare i tifosi del Chievo a suon di prestazioni, se non altro per dimostrare di non meritare tutto quell’astio. Di certo, i social ci hanno raccontato ancora una volta una bella storia, di passione e di amore, per il calcio e per Stefano Sorrentino.

Edinet - Realizzazione Siti Internet