ultime dai campi

Ogni maledetta domenica… In ritiro

Pubblicato da Seemo il 17 luglio 2016 alle 7:29

Domenica, autostrade intasate di macchine, macchine intasate di persone, e persone intasate nelle spiagge. Non nei luoghi del calcio, però, ovvero dove le società di serie A stanno trascorrendo i loro ritiri pre-campionato. Non per tutti, infatti, è stata una domenica di riposo, anzi, in molti hanno allacciato gli scarpini e sono scesi in campo, chi per un allenamento, chi per un’amichevole. Il contrasto – vissuto sui telegiornali di sti tempi, ovvero i social – è piuttosto evidente, tra chi suda e fatica al sole e chi invece può concedersi un po’ di relax, magari con una mezza giornata di libertà. Molte squadre a scendere in campo oggi, tra cui Fiorentina, Torino, Atalanta e la neo-promossa Crotone, che dopo aver smaltito i festeggiamenti per la promozione è pronta a concentrarsi in vista di una stagione che si prospetta durissima.

atalanta-torino-crotone-fiorentina-amichevole

Test più o meno impegnativi, anche se tutti lo sono dopo così pochi giorni di ritiro, con le gambe appesantite e la forma ancora abbastanza lontana. Allenamento pomeridiano anche per il Napoli di mister Sarri, dove ovviamente tiene banco il caso Higuaìn. Dopo le smentite ufficiali della società sulla presunta trattativa con la Juventus per il Pipita, l’allenatore ex Empoli aspetta l’argentino in ritiro nel giro di una settimana, ma nel frattempo continua gli allenamenti con il resto della squadra, che presto avrà anche un’altra faccia nuova, quella di Emanuele Giaccherini.

napoli-ritiro

Non solo sgambate, però, perché nei vari ritiri in tanti hanno anche potuto godere di un giorno – o mezzo – di libertà. Tra questi anche uno svincolato – Marco Borriello, che per ora il ritiro lo sta facendo con i suoi follower a Ibiza – e un vacanziero, ovvero Stefano Sturaro, ancora in ferie a Barcellona dopo gli impegni con la Nazionale azzurra. Poi anche Ionita, con lo sguardo perso sulle Alpi del Trentino, e Radja Nainggolan, che dopo le fatiche da… Allenatore di Pokémon ha voluto concedersi un riposino pomeridiano.

borriello-ionita-nainggolan-sturaro

Ah, a proposito di Pokémon, dopo la lunga serie di allenatori improvvisati di cui vi abbiamo parlato ieri, non poteva che aggiungersi qualcuno anche oggi. I bolognesi Oikonomou, Masina e Rizzo, infatti, si sono fatti un bel giro in bici per Castelrotto con lo smartphone in mano, nella speranza di acciuffare qualche Pikachu nascosto dietro ai bidoni della spazzatura.

oikonomou-rizzo-masina-ritiri

Insomma, anche per i calciatori nei vari ritiri la domenica è sempre un giorno particolare, buono per rilassarsi un po’ con i compagni o per entrare in clima campionato, scendendo in campo per giocare a calcio. Tenete – e teniamo – duro, all’inizio del campionato manca sempre meno!

Edinet - Realizzazione Siti Internet