il giustiziere dei social

Attento Sturaro, l’amico Perin ha preso di mira la tua Federica

Pubblicato da Daniele Zanardi il 26 aprile 2016 alle 4:56

Non è facile avere amici come Mattia Perin. Ne sa qualcosa il centrocampista della Juventus, Stefano Sturaro, che ha avuto modo di crescere con il portiere di Latina tra la fila del Genoa. E non è neanche troppo facile passare il tempo dopo un grave infortunio che ti tiene lontano dai campi. Il portiere del Genoa e della Nazionale italiana, costretto a guardare solo in tv il calcio giocato dopo l’operazione al crociato del ginocchio destro, sta trovando modi alternativi a passare le sue giornate. Lontano dal pallone, lontano dai compagni di squadra: in qualche modo Mattia Perin dovrà pure intrattenersi, oltre ai noiosi esercizi di recupero e fisioterapia in questa prima fase di riabilitazione.

E così, il giorno dopo la festa scudetto della Juventus, Stefano Sturaro deve fronteggiare l’amichevole “attacco” dell’amico Perin alla sua Federica Pignotti. Una foto postata su Instagram dalla fidanzata di Stefano Sturaro in questo martedì che sembra un lunedì. Una foto di Federica al naturale, “senza filtri”, come scrive lei nel post.  Una bellezza oggettiva, già “premiata” da centinaia di likes, ma messa in discussione da Mattia Perin, il giustiziere dei social.

Un altro dei “commenti memorabili” di Mattia Perin che, dopo l’infortunio al ginocchio sta trovando nei social il modo preferito di passare il tempo. Tra un invito a vedere insieme gli Europei a Claudio Marchisio e a una provocazione ai rivali del Frosinone, Perin non si lascia scappare l’occasione di punzecchiare la bella Federica Pignotti, amica e fidanzata del suo ex compagno al Genoa Stefano Sturaro, probabilmente ancora provato dalla festa scudetto con Pogba e co. La risposta di Federica comunque non si fa attendere:

sturaro perin amici

 

Il blitz del portiere, intanto, non è passato osservato ai follower e alla stessa fidanzata di Perin Giorgia Miatto che, su Instagram, lo “canzonano” così.

perin sturaro amici

 

Ora aspettiamo solamente l’intervento di Sturaro. E, se lo conosciamo bene, sarà tutt’altro che morbido, un po’ come il suo modo di giocare sul campo. E non si fanno sconti per infortunati. Capito Mattia Perin?

Edinet - Realizzazione Siti Internet