A Montecarlo

Zeta è il vero “Tachtsi” per la felicità

Pubblicato da Redazione il 13 aprile 2016 alle 1:02

Panagiotis “Tachtsi” Tachtsidis si dimentica delle panchine del Genoa con un paio di giorni di relax a Montecarlo con la splendida compagna Zeta. Già, non ci siamo sbagliati. Lei si chiama proprio Zeta (per essere precisi, il nome completo è Zeta Theodoropoulou…) ma è assolutamente una bellezza da serie A, altroché “ultima lettera dell’alfabeta”. E con lei è davvero facile prendere un taxi – o meglio un “Tachtsi” – per la felicità…

Zeta e Tachtsidis alla scelta del dolce

E se è vero che “gli ultimi saranno i primi”, ecco che anche Tachtsidis – protagonista di una stagione più luci che ombre con la maglia rossoblù – può finalmente trovare il riscatto lontano dal campo, qualche chilometro più a Ponente rispetto al campo di allenamento di Pegli, godendosi la Costa Azzurra – e soprattutto la meravigliosa compagna – in un week end da favola.

Zeta una bellezza davvero fuoriserie

I due sono molto legati ed amano concedersi qualche salutare pausa all’insegna del relax. Tachtsidis e Zeta non disdegnano gli hotel di lusso, le colazioni a bordo piscina, le belle auto e anche la musica. Naturalmente anche in viaggio, anche se non sempre le doti canore di Panagiotis sembrano convincere la bella Zeta.


Già, perché Zeta è una che se ne intende – oltre che di calcio – soprattutto di musica e, più in generale, di mondo dello spettacolo. In Grecia è molto nota, come indossatrice e modella ma anche come presentatrice in tv.Una ragazza bella e giovanissima ma che – tra una passerella e l’altra – trova anche il tempo di accudire il figlio, il giovane Tachtsidis junior, sempre con grande entusiasmo. Con un sogno nel cassetto, forse: quello di farsi conoscere ed apprezzare un po’ di più anche nel mondo della moda e dello spettacolo in Italia, visto che il compagno ormai da anni calca i palcoscenici di casa nostra.

Zeta col figlio allo stadio

Di sicuro però non manca – soprattutto tra i tifosi del Genoa – chi nota ogni domenica la sua bellezza sulle tribune del Ferraris. Aspettando che Tachtsidis diventi finalmente titolare nel Genoa o in un altro club di serie A, la bellezza di Zeta è proprio degna della Champions…

Edinet - Realizzazione Siti Internet