matti da legare

Vacanze da Leoni, la Champions è dei Thereau. Nainggolan s’inchina

Pubblicato da Redazione il 28 dicembre 2016 alle 3:38

Il trascinatore è Gaetan Thereau, ma in pista i veri scatenati sono Radja Nainggolan e naturalmente Cyril Thereau, fratello del protagonista della serata. Notte di delirio da discoteca, a Dubai, per il centrocampista belga della Roma e l’attaccante francese dell’Udinese. La Champions delle vacanze di Natale va ancora a loro, allo scatenatissimo Gruppo Thereau che a giugno aveva già conquistato la Champions delle vacanze estive. Chapeau Thereau.

Nainggolan e Thereau a Dubai

Nainggolan e Thereau a Dubai

A Dubai la strana coppia se la spassa in discoteca. Tra un ballo e l’altro, tra una canzone e l’altra. Su tutti spicca il talento trascinante di Gaetan Thereau, il fratello meno noto di Cyril, pure lui calciatore, più giovane di cinque anni (ha 28 anni), nell’ultima stagione in forza al Marignane. Lui e Cyril non sono nuovi a questi colpi exploit, e spesso amano concedersi vacanze all’insegna del lusso e – perché no – anche di una sana e allegra tamarragine, alla faccia dei musi forse un po’ troppo lunghi del Nord Est italiano.

Già l’estate scorsa se ricordate noi di Socialfc.it avevamo celebrato le loro super vacanze in quel caso a Miami. E anche allora, come oggi a Dubai, con loro c’era l’inseparabile amico Nordin Sadoun, parigino che ha fatto fortuna nel mondo della moda lanciando i capellini con i diamanti che indossano tante star internazionali.

Thereau

Il gruppo Thereau è un poker formato da Cyril, Gaetan, Nordin e un quarto amico sempre francese, Laurent Goncalves. A livello calcistico Gaetan non è riuscito a competere col fratellp Cyril ma in pista il campione è lui a giudicare dalla padronanza con cui prende la scena. Assolutamente immarcabile. Con tanto di barbone per non passare certo inosservato. Anche il Ninja Radja Nainggolan se ne accorge e mostra di gradire. E’ proprio il centrocampista belga della Roma a certificare simbolicamente la Champions vacanziera dei Thereau. La sua incursione finale nel balletto qui sotto di Gaetan è come la consegna della Coppa con le Orecchie.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet