Calcio Hot

Veronica Bagnoli (Babam), nuova Moana che svela(va) il lato hard del calcio

Pubblicato da mr.renamalo il 6 aprile 2016 alle 1:40

Che tristezza vederti così, Veronica Bagnoli, ormai per tutti BaBam, regina del Social e della vita vera. Ma cosa sei diventata? Non sei più la Moana Pozzi della rete, non cerchi più #TuttiTesserati per turbolente notti nel privè dell’Hollywood di Milano. Guardando i tuoi profili all’improvviso sei diventata modellina “Miao Miao”, sarai mica “Bluff bluff”? Fai pubblicità a una marca d’abbigliamento (“tezenisofficial”) sfoggiando reggisenini con gli unicorni e i coni gelato, ti chiedi a quando quelli col pallone. A Verooo! E quegli audio inascoltabili circolati su whatsapp fino a pochi giorni fa? E quell’eloquio elegante sfoggiato per attirare i maschietti sui social?

Veronica Babam Bagnoli

Veronica Babam Bagnoli

Per non parlare di tutti quei video innocenti spariti dal tuo profilo Instagram in cui raccontavi la tua vita da ragazza moderna facendo nomi, cognomi, ruoli e addirittura tempi di durata di calciatori famosi. Vuoi dire che non esiste neppure quel giocatore del Pavia che “altro che Serie A, lui li batte tutti”?! Scherzavi? Non c’è differenza tra Serie A, B e C? Ci speravamo in fondo: in A tanti soldi, in C resistenza a go go. Quindi non è vero che quel giovane difensore del Milan è durato soltanto 7 minuti? Niente, tutto falso? Tristezza Vero. Sembri proprio un’altra.

veronica bagnoli

E ora che ne sarà degli oltre 20 mila seguaci che hai attirato su @_vikib che ogni giorno sbavano al ricordo di com’eri e ti mandano foto col tuo nome sulla maglietta? Se non fossi tu penseremmo che li hai attirati in trappola con due racconti osceni e ora stai usando. No, ma tu no, sei troppo Vera… Fortuna l’abbiamo tenuto un video di una tua poesia da sentire e risentire quando la malinconia ci assale. Concludi persino con un’imprecazione al Creatore, com’eri diversa dieci anni fa. Ah no, era l’altro ieri.

Insomma, Veronica ‘Babam’ Bagnoli , regina di #SiamoTuttiTesserati, principessa delle ex notti turbolente con i calciatori e produttrice di audio e foto oscene, provocatorie, a orologeria. Per salutarti anche noi vogliamo dedicarti un brevissimo audio-video per ringraziarti e dirti che ti sosterremo sempre, fino alla fine. Grazie di tutto Vero. E Babammm!

Edinet - Realizzazione Siti Internet