Confessioni hot

“Babam” corregge il tiro: “I 7 minuti di Romagnoli? Forse era un altro…”

Pubblicato da Redazione il 18 marzo 2016 alle 1:15

Veronica Bagnoli, la ragazza hot che sta facendo perdere la testa a molti protagonisti del mondo pallonaro – un po’ in tutte le categorie, dalla Serie A alla Lega Pro – ora fa dietro front. O meglio, smentisce, fa la vaga, corregge il tiro, proprio come i giocatori che cercano di trovare la giusta precisione sotto rete. Cercando di salvare in corner l’onore di Romagnoli.

La confessione hot di Veronica Babam

I fatti sono noti: qualche giorno fa ha spopolato – su WhatsApp – un audio anonimo con una piccante confessione della ragazza in questione su una festa a luci rosse subito dopo una serata all’Hollywood di Milano (perdonate i francesismi: “Ho detto a Romagnoli che doveva morire: l’ultima volta sei durato sette minuti e vuoi chiavarmi ancora? Ma cosa facciamo? Giochiamo? Allora ho convocato il Pavia Calcio, una sicurezza. Top player, meglio della serie A. E babam…“) che ha messo non poco in imbarazzo la reputazione del difensore del Milan Alessio Romagnoli e, in subordine, anche di Simone Romagnoli del Carpi, nel timore di un grande equivoco tutto in salsa sportiva.

Alessio Romagnoli in abiti borghesi

Ora però la presunta protagonista della vicenda, Viki, al secolo Veronica Bagnoli, ragazza romagnola dai capelli rossi e grande seduttrice dei giovani calciatori – non solo esibisce la maglietta #Siamotuttitesserati per allargare, chissà, il giro dei suoi  desideri, ma riavvolge soprattutto il nastro sul caso che si è creato in questi giorni in rete: “Cazzo, ragazzi. Ho sbagliato. Non sono mica sicura che fosse Romagnoli. Va a finire che chi è durato 7 minuti non è lui. #Misonosbagliata #Figuradimerda” e poi soprattutto “#babamhotrombatounaltro“.

Veronica fuori categoria dalla A alla Lega Pro

Un salvataggio in corner per evitare una brutta figura a Romagnoli? Una mezza bugia o una mezza verità? Qualcuno l’ha forse costretta a ritrattare? E se sì, chi? Alla prossima puntata e buon “Babam” a tutti…

Edinet - Realizzazione Siti Internet