tifosi infuriati

L’ultima del Viperetta? Ora tifa per il Genoa…

Pubblicato da BNJ Harper il 12 giugno 2016 alle 8:05

Era dai tempi dell’ospitata da Barbara D’Urso (bei tempi!) che non avevamo segnali di vita dal Viperetta Massimo Ferrero. Il presidente più fuori dagli schemi di tutta la Serie A ha da qualche tempo ridotto la frequenza delle apparizioni televisive e di questo ne risente tutta la cultura italiana.

Sarà forse perché la retrocessione sfiorata di un nonnulla dalla sua Sampdoria (o come suole chiamarla lui, Samp&Doooria) ha inviperito (non a caso) i tifosi blucerchiati, che dopo l’iniziale entusiasmo per una ventata di novità in società dopo la paludata era garroniana, adesso mal sopportano ogni uscita stravagante del proprio presidente. I comunicati dei tifosi frutto delle assemblee di fine campionato sono stati chiari: non vogliono più che i gloriosi colori della Sampdoria vengano continuamente umiliati ed esposti al pubblico ludibrio da Massimo Ferrero, la cui presidenza, dunque, non è più gradita.

ferrero-viperetta

Ultimamente la contromisura di Ferrero a questa dura presa di posizione è stata scegliere il basso profilo (certo non lui), apparire il meno possibile e ancor meno a Genova, dove non lo aspetta certo una calorosa accoglienza. Eppure il Viperetta ci è ricascato, complice il suo contagioso buon umore, la perenne voglia di scherzare e un tifoso genoano reo di averlo messo in mezzo.

Che è successo? Semplice, la moda di farsi un selfie con “sua sobrietà Massimo Ferrero” è ormai dilagata da tempo, ma questa volta, invece che una foto, è stato registrato un video che ha catturato un audio che sta già facendo molto discutere. Ovviamente, per scatenare l’ilarità e gli sfottò del tifo genoano, questo tifoso rossoblù ha prontamente postato sui social il video incriminato (peraltro un piccolo estratto di un video molto più lungo…), facendogli fare in breve tempo il giro della città in cui il derby vive tutto l’anno. Il sospetto che sia un video vecchio, magari degli inizi della sua avventura alla Samp quando ancora, chissà per quale motivo, era solito dire “Genoa” in luogo di “Genova“, c’è ed è forte. Non è solo un sospetto: ci ha infatti scritto l’autore della registrazione dicendo che è un video che risale al derby d’andata di gennaio vinto dalla Sampdoria e quindi quel “forza Genoa” era consolatorio, non provocatorio… In ogni caso il video è stato messo sui Social in queste ore e fatalmente è diventato di grande attualità con centinaia di condivisioni in poco tempo.

Sarà che il sogno di Ferrero è sempre stato un calcio più umano e senza violenza, in cui anche i sostenitori di Sampdoria e Genoa dovrebbero abbandonare l’atavica rivalità. Sarà. Sarà anche il buon Viperetta questa volta è stato incastrato, vittima di un tiro mancino non di chi ha fatto il video originale, bensì di chi ha tagliato e messo in Rete solo la frase sul Genoa. Sarà che il Massimo Ferrero è persona molto social, molto attivo su Twitter e ispiratore di diverse pagine umoristiche su Facebook. Fatto sta che i tifosi della Samp, in un momento di totale incertezza sui programmi futuri, questo video non lo avrebbero voluto vedere e si sono irritati in tanti…

Eppure si tratta solo dell’ennesima gaffe in buona fede. Fatta solo per cortesia. Del resto, già una volta in Fiorentina-Sampdoria, per distrazione, aveva cantato l’inno della Viola. Come direbbe lui: “Calma, è stato solo un errore de sbajo“.

Edinet - Realizzazione Siti Internet