Emirates Life

Il party degli Zenga: 4 anni Junior, 33 (da interista) l’Uomo Ragno

Pubblicato da mr.renamalo il 6 aprile 2016 alle 10:02

Piccoli Walter Zenga crescono. Biondo come mamma Raluca, svelto come papà Walter: ecco Walter Junior, il più piccolo di casa Zenga, un folletto di riccioli biondi che se il dna non è un’opinione diventerà un gigante e forse un Supereroe come papà Walter. Per ora non fa ancora magie tra i pali, chissà forse non le farà mai e magari diventerà un bomber come Jacopo Zenga, lui 29 anni, altro figlio dell’Uomo Ragno che gioca tra i dilettanti del Fanfulla e ha un palmares da area di rigore da oltre 100 gol in 260 gare ufficiali. Uno a cui cotanto padre, invece che la solita spintarella, ha dato soprattutto un consiglio: “Cammina da solo, è l’unica strada per la soddisfazione…“.

Zenga e Raluca

Dicevamo di Walter J., ha compiuto oggi 4 anni e per farlo ha scelto l’anniversario di una data che per papà Walter Senior è assai simbolica: 33 anni fa un portierino milanese nato in viale Ungheria faceva il suo debutto con la maglia dell’Inter e non sapeva che quella sarebbe diventata la sua pelle e la sua famiglia. Ventuno anni dopo, 473 partite dopo, quando se n’è andato da San Siro in molti hanno pianto e tra quelli c’era anche lui.

Le date non sono mai casuali, il destino gioca a intrecciarle, farle ritornare. Dopo 33 anni da quel debutto, un’altra generazione di Zenga la ritrovi a Dubai, a festeggiare un quarto compleanno da sogno, su una spiaggia farinosa, in una villetta su un’isola artificiale che sembra uscita dal Paese delle Meraviglie. Cartolina dagli Emirati, foto esclusive da casa Zenga, fino a poco fa coach della Sampdoria di Massimo Ferrero. Chi l’ha detto che Disneyland non può trasferirsi nel patio di casa? Ecco una ferrovia, una stazione, un treno e persino le rotaie. Tutto sulla spiaggia degli Zenga, tutto per rendere il quarto compleanno di Walter Junior e i suoi amichetti un mercoledì speciale, unico.

Walter Zenga Junior

Certo, lo zampino sarà di mamma Raluca, sarà stata lei a organizzare tutto con la stessa carica di energia con cui 13 anni fa stregò l’allora allenatore del National di Bucarest e da allora riesce a fare tutto, la mamma, la compagna, la giornalista e la scrittrice. Ma te lo vedi papà Walter Zenga a gongolare della felicità quando il piccolo Junior vede quella torta con trenino che sembra uscita dal Boss delle Torte? Cuore di papà, si sarà sciolto, altro che quelle interviste ringhiose. Un altro Coach quello di casa, dieci anni di meno minimo…

Torta Zenga Junior

Ah, ancora non lo sapete?! Noi di Social Fc per Coach Z abbiamo una vera e propria passione: ci piaceva l’eroe che volava tra i pali dell’Inter e della Nazionale e ci piace il ragazzo che oggi, a 56 anni, non smette di volare su sfide sempre nuove. E ci piace tanto la sua famiglia perché è proprio come lui: generosa, di cuore, anche un po’ vanitosa, ma genuina, viva. Certo, famiglia fortunata, viaggi comodi, belle auto, magari tra breve un’altra panchina importante e altre prime pagine. Ma Coach Z non è solo questo. E’ uno che ti porta in auto perché il taxi impiega troppo ad arrivare, che ti fa da guida a Dubai perché non vuole che te ne vada senza aver visto qualcosa che merita, che “ti ci manda” ma accetta di esserci mandato. Insomma ci piace perché ha lo Z-Factor, la proteina di chi non sta mai fermo e muovendosi sviluppa energia.

 

Edinet - Realizzazione Siti Internet